Palladino dopo Monza-Verona: “Ho un rammarico”. E avvisa il Milan

Le dichiarazioni dell'allenatore dei brianzoli dopo il pareggio contro la squadra di Baroni
Palladino dopo Monza-Verona: “Ho un rammarico”. E avvisa il Milan© Getty Images

Terzo risultato utile di fila per il Monza, che pareggia contro il Verona e sale a 30 punti in classifica. All'U-Power Stadium termina 0-0, con i brianzoli che sprecano varie palle gol soprattutto con Colpani e Birindelli. Palladino ha analizzato il match al termine dei novanta minuti.

Monza-Verona, le dichiarazioni di Palladino

Queste le parole dell'allenatore del Monza ai microfoni di Dazn: ""Sono molto soddisfatto, abbiamo fatto un'ottima prestazione. Abbiamo avuto tre o quattro gol nitide e il rammarico è quello, non averle sfruttate. Poi nella ripresa la partita si è sporcata e il Veorna si è difeso di più. Queste sono le classiche gare che se non le sblocchi, rischi di perderle. E' la terza partita senza subire gol, sono molto soddisfatto. D'Ambrosio non ha giocato per febbre, mentre Ciurria per un problema al ginocchio, ma oggi chi è stato chiamato in causa ha dimostrato di essere un vero professionita. Ho capito che posso contare su tutti. Zerbin? Si è adattato benissimo e il gruppo lo ha accolto molto bene. A livello tecnico sta migliorando, deve fare uno step nella fase di non possesso, ma vuole crescere. Milan? Non l'ho ancora preparata, ci penseremo e li studieremo, guardano anche il match di coppa. Dobbiamo essere positivi e cavalcare l'entusiasmo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...