Tuttosport.com

Roma, Florenzi: «Ronaldo? Pensa di avere il diritto di fare quello che vuole»
© www.imagephotoagency.it
0

Roma, Florenzi: «Ronaldo? Pensa di avere il diritto di fare quello che vuole»

L'esterno giallorosso: «Vincere con la Juve non è mai facile. Ingresso di Under fondamentale, ora diamo tutto fino all'ultimo. E' stata una stagione storta, un po' per sfortuna, un po' per nostri demeriti»

lunedì 13 maggio 2019

ROMA - "Le parole di Ronaldo? Lasciamo stare quello che è successo in campo. Noi abbiamo buttato due volte fuori la palla per un loro infortunio, lui invece l'ha giocata. Forse essendo il pallone d'oro pensa di avere il diritto di fare quello che ha fatto". Così Alessandro Florenzi dopo il battibecco con il portoghese nella vittoria della Roma sulla Juventus. Il giallorosso, poi, prosegue sulla prestazione: "3 punti importanti, non dobbiamo pensare alla classifica ma solo a dare tutto e vincere le ultime due partite come abbiamo fatto stasera (ieri ndr). Poi faremo i conti e vedremo dove saremo. Non abbiamo fatto la stagione che volevamo per tanti motivi - ammette -, ma può capitare: un po' per sfortuna, un po' per nostri demeriti. Dobbiamo terminare il campionato senza rimpianti e al 90' della gara con il Parma dovremo guardarci negli occhi e sapere di aver dato tutto. Juve? Non era facile vincere contro di loro, ma non lo è mai. Ranieri ha fatto le scelte giuste, ad esempio l'ingresso di Under è stato fondamentale, è un giocatore che ci è mancato".

Serie A Roma Florenzi Ronaldo juve

Commenti