Toro: Bonazzoli ignorato, non può rendere meno di Zaza e Verdi

Poche presenze, però ha la stessa media-gol di Belotti in base ai minuti giocati. La zavorra del riscatto: 8 milioni se segnerà 8 reti

Toro: Bonazzoli ignorato, non può rendere meno di Zaza e Verdi© LaPresse

TORINO - Non è un Torino per Federico Bonazzoli. La conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, è arrivata sabato pomeriggio, quando l'attaccante prelevato in estate dalla Sampdoria ha osservato per 90 e passa minuti dalla panchina la delicata sfida - quale non lo è, d'altronde, nell'attuale situazione di classifica - contro il Genoa. Nonostante il risultato fosse inchiodato sullo 0-0, salomonico verdetto ad ammiccare molto più ai rossoblù che ai granata. Nonostante il 23enne di Manerbio fosse reduce dalla rete in mischia allo scadere di Bergamo, nella clamorosa rimonta ai danni dell'Atalanta completata proprio grazie ad un suo guizzo. Ma non solo. Nonostante la punta cresciuta nel vivaio dell'Inter, al momento, risulti in possesso della miglior media gol della rosa insieme a Belotti. Un dato su cui incide lo scarso minutaggio raccolto, va da sé, più che il fatturato di reti messe a segno. Bonazzoli, infatti, ha finora realizzato 3 reti in 519' in campo, mentre il Gallo ha gonfiato la rete 11 volte in 1900'. Nei due casi, dato che la matematica non è un'opinione, il verdetto coincide: una marcatura ogni 173'.

Torino, altro pari per Nicola: 0-0 con il Genoa
Guarda la gallery
Torino, altro pari per Nicola: 0-0 con il Genoa

Le alternative

Una curiosa statistica che, al momento, non rappresenta per il numero 26 un attestato sufficiente per scalare le gerarchie nel reparto offensivo. Fosse così, in fondo, non avrebbe disputato da titolare due gare soltanto in tutto il campionato, di cui una alla prima occasione dopo aver svestito il blucerchiato per indossare il granata (lo scorso 18 ottobre contro il Cagliari, dunque un intero girone fa). Nonostante... tutti i nonostante in elenco. E altri ancora. A partire dal fatto che nell'attuale stagione non è certo stato risolto, tutt'al più acuito, l'atavico problema della spalla ideale per capitan Belotti. La concorrenza per Bonazzoli, in attesa di Sanabria, porta infatti i nomi di Zaza e Verdi. [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Nicola: "Siamo sulla strada giusta"
Guarda il video
Nicola: "Siamo sulla strada giusta"

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti