Toro: Aina, colpo d'ali per Juric?

Con le Super Aquile, questa sera il nigeriano punta a eliminare il Ghana, volare e riprendersi i granata
Toro: Aina, colpo d'ali per Juric?© LAPRESSE

TORINO - I novanta minuti (se non oltre...) più importanti della stagione. Ormai relegato ai margini del progetto tecnico di Juric, Ola Aina cercherà riscatto questa sera (ore 19) in un Nigeria-Ghana da dentro o fuori per Qatar 2022. Tutto in una notte, a maggior ragione in virtù dello 0-0 maturato quattro giorni fa nella gara d'andata degli spareggi africani verso il Mondiale, quando l'esterno granata aveva disputato 90' nella linea difensiva a quattro delle Super Aquile. Il nigeriano di Londra è un tassello imprescindibile sulla corsia di destra per il ct Eguavoen, che lo ha lasciato sul terreno di gioco per 90' e dovrebbe fare altrettanto oggi, nonostante al Torino non metta piede in campo addirittura da dicembre, prima del suo impegno proprio in Coppa d'Africa con la Nazionale.

Ola Aina in cerca di riscatto

Nel frattempo il tecnico croato ha trovato la quadra con Singo a destra e Vojvoda dirottato a sinistra, potendo inoltre sfruttare l'esperienza e la qualità di Ansaldi come alternativa di lusso: per Aina non c'è più stato spazio e lui, al Filadelfia, si è tirato a lucido per non mancare con la sua Nigeria il pass iridato. E chissà che, da questo snodo stagionale, non possa partire anche il suo rilancio in granata.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...