Torino a tutta birra. Juric e quel rimprovero a Radonjic

A Pinzolo prosegue la preparazione dei granata. Buone notizie sul serbo
Torino a tutta birra. Juric e quel rimprovero a Radonjic© LAPRESSE

INVIATO A PINZOLO - Buone notizie dal ritiro granata. Solo venerdì, prima del debutto stagionale contro la Feralpisalò, a Nemanja Radonjic era stata diagnosticato un trauma elogiativo al polpaccio sinistro. Una brutta previsione che per fortuna con il passare dello ore è stata cancellata dai fatti: già il giorno dopo il trequartista è sceso in campo per provare a correre davanti ai riparatori e medici e ieri ha addirittura partecipato alla partitella in famiglia prendendosi anche un rimprovero da parte di Ivan Juric. «Rado, non puoi perdere palla in questo modo perché in una sfida vera prendiamo gol». Rimprovero momentaneo a parte il giocatore si è mosso bene, tagliando il campo, dribblando e puntando in profonditi senza problemi. Radonjic il miracolato? Verrebbe da pensarlo anche se probabilmente è stato sopravvalutato il suo infortunio che alla fine si è trasformato in un semplice affaticamento visto quello che è successo in seguito con il suo fulmineo recupero. L’altra buona notizia riguarda Tameze: il centrocampista, preso dal Verona, è in ottime condizioni avendo fatto tutto il ritiro precampionato (15 giorni) con il club gialloblù. E in campo si vede. Dunque: al momento gli unici indisponibili sono Djidji (una settimana di riposo e terapie in Francia) dopo l’intervento all’ernia di alcune settimane fa e Linetty con problemi muscolari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...