Frattesi regala derby e 2° posto al Monza: blitz a Brescia 1-0

L'incornata del centrocampista, con la complicità di Joronen, decide la gara. Brocchi aggancia la Salernitana, terzo ko di fila per Dionigi

Frattesi regala derby e 2° posto al Monza: blitz a Brescia 1-0© LAPRESSE

BRESCIA - Il Monza si aggiudica derby lombardo con il Brescia 1-0. Il gol vittoria lo firma Frattesi con un colpo di testa, a metà ripresa, che si insacca grazie all'errore di Joronen. Brocchi vola così al secondo posto in coabitazione con la Salernitana a 34 punti, mentre per Dionigi il terzo ko consecutivo che costringe le "Rondinelle" a guardarsi alle spalle, con la zona playout distante solo tre punti.

CLASSIFICA SERIE B

Per il derby lombardo Brocchi, ancora senza l'infortunato Balotelli, conferma l'ormai classico tridente del Monza Boateng-Gitkjaer-Dany Mota, con Frattesi e Barillà mezzali e Bellusci-Bettella centrali di difesa per provare ad agganciare il secondo posto occupato dalla Salernitana. Dall'altra parte Dionigi risponde con la coppia Donnarumma-Aye supportata da Spalek sulla trequarti, con il neo acquisto Karacic esterno destro di centrocampo e Chancellor a comandare la difesa a tre davanti a Joronen, per tre punti che allontanerebbero la zona playout.

Primo tempo a reti bianche

Parte bene il Brescia con Martella che intercetta un passaggio corto di Frattesi e dà il via al contropiede che porta al cross Karacic: sullo spiovente Di Gregorio è bravo e coraggioso in uscita ad anticipare l'accorrente Donnarumma. Al 7' il Monza risponde con una grande azione personale di Dany Mota che semina il panico sulla sinistra, entra in area e crossa al centro per Gitkjaer, ma la difesa bresciana mette in corner. Due minuti più tardi è Frattesi in posizione di sparo ad impegnare quasi dal limite Joronen: palla bloccata in due tempi. Al 13° perfetto il lancio di Martella in area con Donnarumma che non arriva di poco all'appuntamento col gol. Dany Mota è in serata e percorre quasi 40 metri palla al piede arrivando quasi fino al limite dell'area e concludendo a rete, ma il pallone va alto anche se non di molto. Da qui le emozioni sono poche, almeno fino al 42' quando Bisoli, dai 35 metri, scocca un missile che esce di poco alla destra della porta di Di Gregorio. Il primo tempo si chiude con uno 0-0 tutto sommato giusto.

BRESCIA-MONZA 0-1: TABELLINO E STATISTICHE

Decide Frattesi di testa

Nella ripresa una punizione calciata da Spalek, deviata in corner, scatena un parapiglia con protagonisti Donnarumma e Barillà, ma il conciliabolo con l'arbitro Massimi riporta la calma. Al 51' ennesimo coast-to-coast di Dany Mota che guadagna una punizione quasi al limite dell'area. È Barberis a incaricarsi della battuta, ma la barriera respinge. Al 54' il Monza va in vantaggio: incornata di Frattesi su corner, papera di Joronen che si fa passare il pallone tra le gambe e 1-0 biancorosso. Il Brescia reagisce subito con la botta di Van de Looi dalla distanza che trova un Di Gregorio incerto aiutato dal palo, poi il portiere del Monza è pronto a respingere sul tentativo di Karacic dalla distanza. Al 75' Joronen si riscatta sul tiro di Gytkjaer che strozza un po' la conclusione su assist di Frattesi. Passano 5' e la girata di Donnarumma in area non riesce a far male a Di Gregorio. Il finale è spezzettato, nervoso e senza particolari emozioni, se si esclude un'altra girata di Donnarumma che termina altissima.

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti