Serie B, al Ferraris pareggio a reti bianche tra Genoa e Cagliari

L'anticipo dell'ottava giornata di campionato si conclude sullo 0-0. Nel primo tempo gli uomini di Blessin colpiscono un palo con Gudmundsson
Serie B, al Ferraris pareggio a reti bianche tra Genoa e Cagliari© www.imagephotoagency.it

GENOVA - Al Ferraris Genoa e Cagliari pareggiano 0-0. La squadra di Blessin sale a quota 15 punti in classifica, a 11 punti i sardi di Liverani

Genoa-Cagliari: tabellino e statistiche 

Primo tempo: palo di Gudmundsson, si rimane sullo 0-0

Inizio di match propositivo del Genoa che al 2' si fa vedere dalle parti di Radunovic con una conclusione di Aramu che finisce però alle stelle. All'11 i padroni di casa collezionano la prima vera occasione della partita: Gudmundsson si libera di Makoumbou al limite dell'area e tenta il tiro sul secondo palo col destro ma Radunovic si distende in tuffo e devia in calcio d'angolo. Al 13' ancora il Genoa pericoloso in avanti con Coda che, servito da Aramu al limite dell'area, prova a colpire verso il primo palo ma non inquadra la porta. La squadra di Blessin ha totalmente in mano il pallino del gioco e al 18' Gudmundsson, accentratosi dalla sinistra, col piattone dal limite colpisce il palo. Al 20' prova a rispondere il Cagliari ma Luvumbo spreca una buona occasione tirando sull'esterno della rete col destro ignorando Lapadula in posizione favorevole. Al 26' proprio Lapadula, sfruttando un pasticcio in area genonana, prova a battere a rete ma il suo tiro sul secondo palo finisce fuori di poco. Al 34' i sardi sono pericolosi con Nandez che lascia partire un sinistro rasoterra: la palla esce di pochissimo. Al 43' occasione Genoa con il colpo di testa di Bani che sfiora il palo alla sinistra di Radunovic.

Secondo tempo: perfetto equilibrio, un punto per Genoa e Cagliari

Nella ripresa è il Cagliari a scendere in campo con più ritmo e un buon approccio. Nel primo quarto d'ora del secondo tempo le occasioni da gol però latitano. Genoa e Cagliari trovano grandi difficoltà a trovare i varchi giusti in zona offensiva. Al 23' sardi in avanti con Obert che pesca Nandez, l'uruguaiano serve il pallone a Deiola, ma il suo colpo di testa non trova la porta difesa da Martinez. Al 27' replica il Genoa con Coda il cui tiro sul secondo palo viene parato a mano aperta da Radunovic, Gudmundsson prova il tap-in ma viene anticipato da Goldaniga. Al 30' Cagliari vicinissimo al vantaggio: cross di Di Pardo dalla destra, pallone in mezzo per Deiola che, tutto solo, spreca una ghiottissima occasione colpendo male col piatto destro. Al 39' Coda calcia col mancino ma Radunovic devia in corner. 

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...