Serie B, Torregrossa-Canestrelli gol e il Pisa vola. Battuto l'Ascoli 2-0

La squadra di D'Angelo vince in casa contro la formazione di Bucchi e si lancia in zona playoff. Sono 11 i risultati utili consecutivi per i toscani
Serie B, Torregrossa-Canestrelli gol e il Pisa vola. Battuto l'Ascoli 2-0© LAPRESSE

PISA  - All'Arena Garibaldi-Romeo Anconetani il Pisa batte l'Ascoli 2-0 e si invola in zona playoff. Toscani avanti nel primo tempo con il rigore siglato da Torregrossa; nel finale di gara Canestrelli chiude i conti. Straordinario momento di forma per i nerazzurri, in serie utile da ben 11 gare con 5 vittorie e 6 pareggi. Ottavo posto e 22 punti in classifica per il Pisa. L'Ascoli di Bucchi non vince dal 29 ottobre e rimane a quota 21 punti in classifica.

Classifica Serie B 

Torregrossa non sbaglia dagli 11 metri, Pisa in vantaggio allo scadere del primo tempo

Pronti via e il Pisa si fa subito vedere in area avversaria. Torregrossa supera Bellusci e mette dentro, Tavcar allontana la sfera. Diversi i corner battuti in questi minuti iniziali di gara. Al Pisa manca sempre l'ultimo passaggio per creare pericoli alla retroguardia dell'Ascoli. Troppo corto infatti il suggerimento di Tramoni per Sibilli con la difesa ospite che si era scoperta più del dovuto. Al 16' punizione a favore dell'Ascoli dalla linea di trequarti ma la battuta di Ciciretti risulta troppo forte, palla alta sopra la traversa. Il primo tiro nello specchio della porta viene registrato al minuto 21: Falasco, esterno dell'Ascoli, calcia forte con il mancino. Livieri raccoglie la sfera tra le braccia. Scintille alla mezz'ora di gioco con l'arbitro Santoro che ammonisce per eccessive proteste Sibilli e Bellusci. Al 40' iniziativa insidiosa di Tramoni che sulla destra ruba palla a Falasco e prova mettere dentro un cross verso la porta di Guarna: Botteghin è attento e allontana il pallone. Proprio nel finale di primo tempo viene concesso un penalty al Pisa per una trattenuta di Botteghin su Torregrossa in area di rigore. Al 47' dal dischetto si presenta lo stesso Torregrossa che batte Guarna con un "cucchiaio" e fa esplodere di gioia l'Arena Garibaldi-Romeo Anconetani. Viene concesso un extra recupero dopo il check del Var in occasione dell'assegnazione del calcio di rigore in favore dei padroni di casa. 

Pisa-Ascoli: tabellino e statistiche

Il Pisa regge e infilza l'Ascoli nel finale con Canestrelli: 2-0 per la squadra di D'Angelo 

Al 6' della ripresa il cross morbido al centro dell'area di Nagy non viene intercettato da nessun compagno. Dopo la classica girandola dei cambi ci prova Gliozzi sul lato di sinistro a rendersi pericoloso, ma Collocolo interviene e salva i suoi. La seconda frazione di gioco scorre via con l'Ascoli che prova a manovare con ordine alla ricerca del pareggio. Al 36' occasione per la squadra di Bucchi: suggerimento di Collocolo al centro dell'area, grande rientro di Torregrossa che riesce ad anticipare Bidaoui. Al 41' la conclusione dal limite dell'area di Donati impegna Livieri. Un minuto dopo il Pisa trova la rete del raddoppio: corner battuto da Morutan e perfetto terzo tempo di Canestrelli che in torsione batte Guarna sul primo palo. Pisa avanti 2-0 sull'Ascoli. Sono 9 i minuti di recupero concessi da Santoro, tante le interruzione nei secondi 45 minuti di gioco. Al 48' Collocolo prova un destro potente che però termina troppo largo. Al 52' il tentativo di Bidaoui su traversone di Botteghin non impensierisce Livieri

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...