Tuttosport.com

F1, Hamilton: «In Belgio sconterò la penalità»
© EPA

F1, Hamilton: «In Belgio sconterò la penalità»

Il pilota britannico mette fine ai rumours sulla sostituzione delle componenti al motore. Le cambierà qui a Francorchamps, andando incontro a un arretramento in grigliatwitta

giovedì 25 agosto 2016

FRANCORCHAMPS «Per quanto ne so io, opteremo per prendere la penalità durante questo week end». Nella conferenza stampa del Gp del Belgio Lewis Hamilton conferma i rumours degli ultimi giorni: cambierà alcune componenti della sua power unit (presumibilmente la MGU-H e il Turbo) e, come da regolamento (si tratterebbe del sesto cambio delle parti interessate, quando il massimo è cinque), sarà arretrato in griglia di 10 posizioni per ogni nuovo pezzo introdotto. «Abbiamo discusso in precedenza di questo tema e farò di tutto per minimizzare l'impatto delle sanzioni - ha proseguito il britannico - al di là dell'eventuale penalità, comunque, credo che sarò in grado di continuare il buon momento che sto attraversando».

NESSUN RANCORE Anche se sarà costretto a partire dalle retrovie, Hamilton punta comunque alla vittoria domenica: «Vincere è sempre il mio obiettivo, anche se sarà molto difficile. Gli altri stanno riducendo il gap e le Red Bull hanno ormai raggiunto le Ferrari». Infine il campione del mondo in carica ci ha tenuto a sottolineare come non abbia nessun rancore nei confronti del suo team per i problemi tecnici di inizio stagione che hanno portato a sostituire più componenti sulla power unit di quanto concesso. «È uno sport di squadra, si vince e si perde insieme, delle volte non si tratta di uno sbaglio di qualcuno, ma semplicemente di qualcosa che succede».

Classifica piloti

Tags: hamiltonF1MERCEDES

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti