Tuttosport.com

F1, Mick Schumacher: «Papà è il mio idolo, voglio diventare come lui»
© Pegaso Newsport

F1, Mick Schumacher: «Papà è il mio idolo, voglio diventare come lui»

Il figlio di Michael rivela: «Mio padre è il migliore, per me è sempre stato un idolo e un modello. Anch'io voglio vincere il titolo mondiale»twitta

mercoledì 29 marzo 2017

ROMA - Il suo idolo è il papà, e proprio come lui vuole diventare campione del mondo di Formula 1. Mick Schumacher, figlio del leggendario Michael, esce allo scoperto in un’intervista all’emittente tedesca RTL e rivela come suo padre sia una costante fonte d’ispirazione per lui: «Lo prendo come modello, secondo me è il migliore. È il mio idolo - ha spiegato - Voglio diventare come lui, voglio vincere il mondiale di F1, ma credo che questo sia il desiderio di ogni pilota».

FORMULA 3 Poi Mick ha parlato della sua prossima esperienza, il campionato di Formula 3, che correrà con il team Prema: «Non c’è differenza con la Formula 4 in termini di velocità massima, ma le auto di F3 vanno molto più veloci in curva. È per questo che riusciamo ad andare di 10-12 secondi più rapidi sul giro. Mi piacciono molto i duelli in gara con gli altri piloti, perché nelle sfide a due ho sempre una buona panoramica della situazione».

Tutto sulla F1

Tags: F1SchumacherMick

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti