Tuttosport.com

F1, la McLaren investe nel ciclismo
© Getty Images
0

F1, la McLaren investe nel ciclismo

Lo storico gruppo tecnologico ha siglato una partnership tecnica e commerciale con la squadra dello "Squalo" Vincenzo Nibali

mercoledì 12 dicembre 2018

ROMA - La McLaren passa alle due ruote: il gruppo tecnologico che detiene il marchio della scuderia di F1 è entrato oggi in una joint venture al 50% con il Team Bahrain Merida, la squadra ciclistica per cui, tra l'altro, corre anche Vincenzo Nibali, "Lo squalo dello Stretto", vincitore del Tour nel 2014. La partnership prevede una collaborazione tecnica e commerciale di cui i dettagli devono ancora essere diffusi.

FARE LA DIFFERENZA «Le corse, la tecnologia e la performance umana sono al cuore di tutto ciò che facciamo - ha dichiarato John Allert, chief marketing officer della McLaren - il ciclismo è qualcosa di cui ci siamo occupati in passato e che abbiamo sempre guardato con interesse. Questo non vuol dire che ora cominceremo a dire al Team Meerida cosa va e cosa non va. Stiamo cercando dei settori dove possiamo fare la differenza, è per questo che abbiamo siglato questo accordo».

Tutto sulla F1

F1 McLaren Ciclismo

Commenti

La Prima Pagina