Tuttosport.com

F1 Toro Rosso, Kvyat: «Non ho mai perso la speranza»
© AG ALDO LIVERANI SAS
0

F1 Toro Rosso, Kvyat: «Non ho mai perso la speranza»

Dopo un anno passato al simulatore con la Ferrari, il pilota russo sarà di nuovo al volante dal vivo con la scuderia di Faenza

lunedì 11 febbraio 2019

FAENZA - «Non bisogna mai rinunciare alla speranza e credo che sia fantastico essere di nuovo titolare.». Così Daniil Kvyat, durante la presentazione della Toro Rosso, ha commentato il suo ritorno in F1 dopo aver trascorso un anno dietro le quinte, come pilota al simulatore per la Ferrari: «Mi è piaciuto lavorare a Maranello, mi ha aiutato a tenermi in forma e a non perdere contatto con questo mondo - ha proseguito - ora voglio solo scendere in pista e vedere che succede. Abbiamo molto lavoro da fare e i test a Barcellona saranno fondamentali».

PARLA ALBON Emozionato anche il suo compagno di squadra, il thailandese Alexander Albon, all'esordio in Formula 1: «Il mio obiettivo è trovare il feeling nei test e migliorare in fretta  - ha spiegato - darà tutto me stesso. Questa è la mia grande opportunità per dimostrare quanto valgo. Per me è un grosso impegno rappresentare la Thailandia. È trascorso molto tempo da quando un mio connazionale ha corso nel Circus e spero solo di rendere tutti orgogliosi».

Tutto sulla F1

F1 Toro Rosso kvyat

Commenti

La Prima Pagina