Tuttosport.com

F1 Renault, Ricciardo: «Sono più forte delle critiche»
© AG ALDO LIVERANI SAS-ONLY ITALY
0

F1 Renault, Ricciardo: «Sono più forte delle critiche»

Il pilota australiano è impassibile di fronte ai giudizi sul suo avvio di stagione negativo: «So ancora come si guida, siamo sulla strada giusta»

venerdì 19 aprile 2019

ROMA - La prima stagione con la Renault non è iniziata come sperava: solo nel terzo Gp, in Cina, Daniel Ricciardo è riuscito ad andare a punti, chiudendo settimo. Il pilota australiano, non è però preoccupato delle critiche che gli stanno piovendo addosso dai media per gli scarsi risultati: «Lo accetto, fa parte del gioco, succede in ogni sport. Prendete il calcio ad esempio: se un attaccante fa una tripletta e poi non segna per due partite tutti pensano sia un brocco, mentre fino a due settimane prima era un fenomeno. Quando fai sport a questi livelli le aspettative sono sempre alte».

PORTA PAZIENZA Ricciardo non si preoccupa anche perché i segnali avuti nel Gp della Cina sono stati positivi: «So benissimo quello che devo fare e il mio team si sta muovendo nella giusta direzione. Ci vorrà un po' di tempo, ma andrà tutto bene. So che è tanto tempo che non salgo su un podio, ma non ho dimenticato come si guida nel frattempo. Serve solo avere pazienza».

F1 Renault ricciardo

Commenti

La Prima Pagina