Tuttosport.com

Verstappen e Gasly scaldano i motori a Zandvoort
© Getty Images
0

Verstappen e Gasly scaldano i motori a Zandvoort

I due piloti della Red Bull sono scesi in pista per un evento promozionale sul circuito che dall'anno prossimo ospiterà di nuovo il mondiale di F1

lunedì 20 maggio 2019

ROMA - Divertimento e numeri in pista per Max Verstappen e Pierre Gasly che nel week end hanno dato gas sullo storico circuito olandese di Zandvoort, sul quale la F1 tornerà a gareggiare dalla prossima stagione. I due piloti della Red Bull hanno intrattenuto il pubblico nella quarta edizione del festival "Jumbo Racedagen" e a bordo di due monoposto del 2011 si sono esibiti in burn out e altri numeri.

SBIZZARRITI «È stato bello vedere così tanti tifosi sugli spalti - ha spiegato Verstappen - e poi di solito durante i week end di gara non possiamo sbizzarrirci così. Sono contento di poter tornare a correre su questo circuito dall'anno prossimo». «Non sapevo cosa aspettarmi da questa giornata e sono rimasto impressionato dal numero di persone venute a vederci. Ero già stato su questo circuito con la Formula Renault, ma guidare una monoposto di F1 è tutta un'altra cosa» ha invece commentato l'altro pilota della Red Bull, Pierre Gasly.

Red Bull F1 verstappen

Commenti

La Prima Pagina