Tuttosport.com

Mercedes, Bottas:
© Getty Images
0

Mercedes, Bottas: "Volevo la pole, ma la gara è lunga"

Il pilota Mercedes pronto a dare battaglia a Montecarlo, all'inseguimento di Lewis Hamilton

domenica 26 maggio 2019

MONTECARLO - "Sono un po' deluso perché pensavo di poter migliorare ancora ma non sono riuscito a mettere le gomme in temperatura per la pole. Certo posso vincere, ma sarebbe meglio essere in pole. Però è inutile mollare il sabato, la gara è lunga". È pronto a dare battaglia nel Gp di Monaco che si correrà oggi sul circuito monegasco il pilota della Mercedes, Valtteri Bottas, arrivato secondo nelle qualifiche a 86 millesimi dal compagno di scuderia Lewis Hamilton.

Aspettare l'occasione giusta

Bottas è successivamente tornato a parlare in conferenza stampa esternando la sua delusione per non aver centrato la pole nell'ultimo giro: "Congratulazioni a Hamilton per l'ottimo lavoro: come team siamo contenti di un'altra doppietta ma a livello personale sono molto deluso. Pensavo di avere la velocità per fare la pole, mi sentivo bene. Ma nel secondo tentativo ho trovato un sacco di traffico nel giro di preparazione e rallentando in alcuni punti le gomme hanno perso la giusta temperatura". Infine sulla gara di oggi Bottas proverà una tattica 'attendista': "Cerchi sempre di guadagnare la posizione al via ma qui la distanza dalla curva una è breve. Vogliamo un'altra doppietta e per me ci sarà da aspettare la giusta occasione".

F1 MERCEDES Bottas monaco

Commenti

La Prima Pagina