Tuttosport.com

Rosberg:
© Getty Images
0

Rosberg: "Vettel ha meritato la penalità in Canada"

Secondo l'ex pilota della Mercedes, la decisione dei commissari di gara, che hanno dato cinque secondi al tedesco, era inevitabile

mercoledì 12 giugno 2019

ROMA - Secondo Nico Rosberg è staot giusto punire con cinque secondi di penalità Sebastian Vettel nel Gp del Canada, dove il tedesco dopo un fuori pista ha sfiorato il contatto con Hamilton e ha perso la vittoria proprio a causa della decisione dei giudici di gara. Secondo Rosberg la decisione è stata giustissima: "La regola dice che dopo un fuori pista bisogna rientrare in maniera sicura - ha spiegato - Vettel avrebbe potuto lasciare un po' di spazio e se Hamilton non avesse frenato sarebbe andato a finire nel muro. Quindi la penalità era doverosa".

Troppe lamentele

Secondo Rosberg, inoltre, Vettel, piuttosto che lamentarsi alla radio con il suo team, dopo aver appreso la decisione, avrebbe potuto impegnarsi per recuperar: "Ormai era tutto fatto e non si sarebbe potuto tornare indietro invece di stare lì a rimuginare, avrebbe potuto concentrarsi sulla guida e provare ad aumentare il vantaggio oltre i cinque secondi, visto che ne aveva già più di tre".

F1 Rosberg vettel

Commenti

La Prima Pagina