Red Bull, Marko: "Non c'è nulla di vero sull'arrivo di Kvyat"

Il super consulente della casa di Milton Keynes smentisce le indiscrezioni sulla sostituzione in corsa di Gasly con il pilota russo

Red Bull, Marko: "Non c'è nulla di vero sull'arrivo di Kvyat"© Getty Images

ROMA - Le indiscrezioni sull'arrivo in corsa di Daniil Kvyat in Red Bull al posto di Pierre Gasly sono assolutamente non veritiere. È quanto ha sostenuto il super consulente della scuderia di Milton Keynes Helmut Marko in merito ai rumors che si sono scatenati dopo il Gp di Francia, nel quale il pilota transalpino ha sfoderato un'altra deludente prestazione, arrivando decimo al traguardo. Subito dopo Marko è stato visto conversare con Nicolas Todt, manager di Kvyat.

Red Bull, Gasly con Verstappen nel 2019
Guarda il video
Red Bull, Gasly con Verstappen nel 2019

Tutto falso

"Non c'è nulla di vero - ha spiegato Marko - la scorsa settimana dicevano che volevamo prendere Hulkenberg, ora invece hanno tirato fuori Kvyat. Io parlo sempre con molta gente, ho parlato con Nicolas e anche con suo padre Jean. È vero che la situazione di Gasly ci preoccupa, ma abbiamo assolutamente intenzione di chiudere la stagione con lui".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...