Tuttosport.com

Gp Austria, per Hamilton tre posizioni di penalità in partenza
© Getty Images
0

Gp Austria, per Hamilton tre posizioni di penalità in partenza

Il pilota della Mercedes è stato saznionato per aver ostacolato e danneggiato Kimi Raikkonen durante la Q2

sabato 29 giugno 2019

SPIELBERG - Lewis Hamilton ha ricevuto una penalizzazione di tre posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio d'Austria, scivolando così dal secondo al quinto posto. Gli steward hanno sanzionato il campione del Mondo della Mercedes per aver danneggiato l'Alfa Romeo di Kimi Raikkonen nella Q2. Quindi la Ferrari di Charles Leclerc sarà affiancata in prima fila dalla Red Bull di Max Verstappen. Valtteri Bottas su Mercedes e Lando Norris su McLaren occuperanno la seconda fila davanti a Hamilton e Raikkonen in terza fila.

Perde punti sulla patente

Ad Hamilton sarà tolto anche un punto dalla sua patente. "I Commissari hanno esaminato le prove video e ascoltato il pilota dell'auto numero 7 (Kimi Raikkonen) e della vettura numero 44 (Lewis Hamilton) e i rappresentanti delle squadre e hanno determinato che la 44 impediva inutilmente l'auto 7 alla curva 3. L'auto 44 era appena uscita dai box ed e' stata informata delle auto che si stavano avvicinando, inclusa la macchina 7.  - si legge nel report degli steward - Sebbene l'auto 44 abbia provato a compiere un'azione evasiva quando ne e' venuto a conoscenza l'auto 7 si avvicinava in un giro veloce, non era abbastanza per evitare di ostacolare l'auto 7, che aveva poi dovuto interrompere il giro".

F1 hamilton MERCEDES

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina