Tuttosport.com

Gp Brasile: penalizzazione per Hamilton, Sainz sul podio
© Getty Images
0

Gp Brasile: penalizzazione per Hamilton, Sainz sul podio

Come annunciato è arrivata la penalità di cinque secondi per il pilota della Mercedes, a causa del contatto con Albon

domenica 17 novembre 2019

SAN PAOLO - E' arrivata, come previsto, la penalità di 5 secondi per Lewis Hamilton al termine del Gp del Brasile. Dopo il contatto con la Red Bull di Alexander Albon, il pilota britannico della Mercedes è stato penalizzato e ha perso il terzo posto, scivolando così in settima posizione. Terzo posto, dunque, per Carlos Sainz. Quarto Kimi Raikkonen, quinto Antonio Giovinazzi e sesto Daniel Ricciardo.

Hamilton ammette: "E' stata colpa mia"

Il pilota Mercedes, commentando a caldo la gara, ha ammesso: "Chiedo scusa ad Albon, è stata colpa mia, avevo margine". Hamilton ha, poi, aggiunto: "Ad ogni modo è stata una gara grandiosa. Verstappen ha fatto un lavoro fantastico e io ho corso col cuore. Ho dato tutto quello che avevo e voglio chiedere sinceramente scusa ad Albon". Infine sul duello con la Red Bull, il britannico ha concluso: "Abbiamo cercato di fare davvero di tutto, ogni arma che avevamo abbiamo provato ad usarla. Li riprendevamo in curva ma sul rettilineo erano troppo veloci".

hamilton Brasile MERCEDES Sainz

Caricamento...

La Prima Pagina