Tuttosport.com

Wolff: "Prima sentiamo Hamilton, poi parliamo con gli altri"

0

Il boss della Mercedes smentisce qualsiasi contatto con altri piloti: "Lealtà e integrità sono al primo posto nella nostra scuderia"

Wolff:
© LAPRESSE
domenica 8 dicembre 2019

ROMA -  Toto Wolff, team principal della Mercedes in F1, ha spiegato che il suo team non contatterà altri piloti finché non saprà cosa intende fare Lewis Hamilton in futuro. Le sue parole arrivano dopo i rumors sull'addio dell'inglese nel 2021, secondo i quali il campione del mondo potrebbe trasferirsi in Ferrari. Secondo altre indiscrezioni, inoltre, le Frecce d'Argento avrebbero già sondato Max Verstappen per sostituirlo, ma Wolff ha negato qualsiasi contatto: "Lealtà e integrità sono la priorità assoluta nella nostra scuderia - ha detto - prenderemo delle decisioni solo dopo che conosceremo le intenzioni di Hamilton, prima non ci avventureremo in nessuna caccia al pilota".

Nessuna fretta

Wolff, quindi, ha aggiunto che la Mercedes non ha alcuna fretta di chiudere eventuali accordi, che siano con Hamilton o con chicchessia: "Non credo sia così dannoso aspettare ancora un po'. Di sicuro vogliamo avere la miglior line up possibile per il 2021, ma c'è ancora un intero anno davanti, per cui decidere ad aprile, luglio o a ottobre non fa così differenza"

F1 wolff hamilton

Caricamento...

La Prima Pagina