Tuttosport.com

Coronavirus, CEO McLaren assicura sull’F1: “Esordio in estate”

0

Zak Brown, tramite i canali social della scuderia inglese, ha lanciato un appello a tutti gli appassionati, rassicurando sul fatto che tutte le parti sono al lavoro

Coronavirus, CEO McLaren assicura sull’F1: “Esordio in estate”
© EPA
martedì 24 marzo 2020

ROMA - "Ci sono piani in atto per iniziare in estate se il mondo ce lo permetterà. Spero che ciò accada. So che a tutti noi manca il nostro lavoro". Il CEO di McLaren, Zak Brown, è ottimista circa il futuro della stagione di Formula 1 e attraverso il profilo social della scuderia britannica ha voluto mandare un messaggio a tutti gli appassionati di questo sport. Brown poi si è soffermato sulla scelta di annullare il GP inaugurale in Australia: "È stata, ovviamente, una scelta molto deludente per tutti noi, ma penso che la salute della nostra squadra, dei tifosi e di tutti gli sportivi sia molto più importante di una gara. Cosa che possiamo fare in un altro momento". La McLaren, insieme a tutti i team, la Formula 1 e la FIA "stanno lavorando molto duramente per fare in modo di poter cominciare in completa sicurezza ma sempre quando il mondo diventerà un luogo più sicuro" conclude Brown.

Coronavirus F1 McLaren Brown Australia

Caricamento...

La Prima Pagina