Tuttosport.com

Formula 1, Sainz al posto di Vettel: è la prima scelta della Ferrari

0

Lo spagnolo dovrebbe essere il prossimo compagno di squadra di Leclerc. Le alternative sono Ricciardo e Giovinazzi

martedì 12 maggio 2020

ROMA - Sebastian Vettel e la Ferrari si salutano. Con un comunicato stampa, infatti, la casa di Maranello ha fatto sapere che, al termine della stagione (ancora bloccata per via dell’emergenza coronavirus), il pilota tedesco non sarà più alla guida della rossa. Arrivato a Maranello nel 2015 al posto di Fernando Alonso, in cinque mondiali corsi con il 'Cavallino' il tedesco ha ottenuto 14 vittorie, 54 podi e 12 pole position. Ma chi prenderà il suo posto? I nomi caldi, che circolano tra gli addetti ai lavori, sono quelli di Carlos Sainz e Daniel Ricciardo. Il primo – classe 1994 – sta ben figurando in McLaren (approdato nel 2019) e, vista anche l’età, i margini di miglioramento sarebbero sicuramente un incentivo per il suo ingaggio. Il 25enne di Madrid ha debuttato in F1 nel 2015 con la Toro Rosso prima di trasferirsi alla Renault nel 2017. In totale ha corso 102 GP.

Le alternative

Per quel che riguarda l’australiano della Renault, invece, le skill che colpiscono maggiormente sono sicuramente quelle dell’esperienza da poter affiancare ad un giovane talento in erba come Charles Leclerc. Alle due ipotesi, però, ne va affiancata una terza: quella che porta il nome di Antonio Giovinazzi. Il pilota attualmente in forza all’Alfa Romeo, infatti, ha ben figurato nello scorso mondiale ed il binomio macchina-pilota italiano potrebbe far sognare i tifosi del Cavallino. Sfuma, quindi, l'ipotesi di vedere Lewis Hamilton in Ferrari. La Scuderia di Maranello avrebbe deciso di puntare tutto su Leclerc, evitando di avere due top driver nello stesso box.

F1 ferrari vettel Sainz

Caricamento...

La Prima Pagina