Tuttosport.com

F1, Szafnauer: "Vettel non è nei piani dell'Aston Martin per il 2021"

0

Il team principal della Racing Point, che dal 2021 assumerà la nuova denominazione Aston Martin, ricorda che sia Stroll che Perez hanno un contratto con il team

F1, Szafnauer:
© AG ALDO LIVERANI SAS-ONLY ITALY
domenica 17 maggio 2020

ROMA - Sembra sfuggire un'altra opportunità per vedere Sebastian Vettel su un sedile nella stagione 2021 di Formula 1. Otmar Szafnauer, team principal della Racing Point - che a partire dal prossimo anno assumerà la nuova denominazione di Aston Martin - ha chiuso infatti alla possibilità che il quattro volte campione tedesco, il cui addio alla Ferrari a fine stagione è già ufficiale, possa prendere il posto di uno dei due piloti sotto contratto con la scuderia di proprietà di Lawrence Stroll.

F1, Szafnauer: "Vettel non è nei piani dell'Aston Martin per il 2021"

Non c'è posto per Vettel

Come è ovvio, il figlio del magnate, Lance Stroll, non sarà rimosso dal proprio sedile per la stagione 2021, ma neanche Perez - che ha firmato addirittura fino al 2022 - sembra poter essere insidiato dalla "pazza idea" Vettel e Szafnauer spende parole in tal senso: “Tutti sanno che Perez ha firmato con noi fino al 2022, ma anche Lance Stroll ha un contratto valido per il 2021. Vettel è un grande pilota, merita di stare in F1 e lo considero un amico. Lo conosco da tantissimo tempo e l’ho visto compiere imprese grandiose come la vittoria a Monza nel 2008 con la Toro Rosso. Però non stiamo guardando al di fuori del nostro giardino alla ricerca di piloti titolati. Vogliamo dare ai nostri piloti la possibilità di impreziosire il loro palmares”, spiega il team principal nel corso di un'intervista ai canadesi di Ici-Radio Canada.

F1 astonmartin RacingPoint Szafnauer vettel stroll Perez

Caricamento...

La Prima Pagina