F1, ufficiale: Grosjean e Magnussen salutano Haas a fine 2020

Steiner: "Abbiamo molti bei ricordi insieme, in particolare la nostra stagione 2018 quando siamo arrivati quinti in classifica solo nella nostra terza stagione"

© Getty Images

ROMA - "Kevin Magnussen e Romain Grosjean si separeranno dall'Haas F1 Team alla conclusione del Campionato del mondo FIA di Formula 1 2020". Ad annunciarlo, in vista del Gran Premio di Portogallo, è lo stesso team con una nota sul proprio sito ufficiale. "Voglio estendere i miei ringraziamenti a Romain e Kevin per il duro lavoro e impegno per l'Haas F1 Team nelle ultime stagioni", ha commentato Guenther Steiner, Team Principal dell'Haas F1 Team. "Romain era una parte fondamentale del nostro team poiché cercavamo di avere un pilota a bordo con velocità ed esperienza. I suoi risultati all'inizio del 2016 sono stati una giusta ricompensa, non solo per il suo talento, ma anche per l'enorme sforzo che la squadra aveva messo in campo per essere sulla griglia di partenza quella stagione - ha spiegato ancora-. Quando Kevin è entrato a far parte del team nella stagione successiva, abbiamo assistito a un ritorno immediato con entrambe le vetture che hanno fatto punti e, naturalmente, il nostro primo doppio punteggio è arrivato a Monaco quell'anno. Abbiamo molti bei ricordi insieme, in particolare la nostra stagione 2018 quando siamo arrivati quinti in classifica solo nella nostra terza stagione. Romain e Kevin hanno giocato un ruolo significativo in quel successo. Certo, ci sono ancora molte gare rimaste nella stagione 2020". "È stato un anno impegnativo, senza dubbio, ma entrambi i piloti hanno dato il massimo al volante della VF-20", ha concluso Steiner.

Commenti