F1, Todt: "Chi vuole stare davanti deve fare un lavoro migliore"

L'attuale presidente della FIA: "Crisi della Ferrari? Importante è trovare i problemi e rimediare"

© Getty Images

ROMA - "Sarebbe più bello se fosse più incerta la gara domenica. Però chi vuole stare davanti deve fare un lavoro migliore. Così è per Mercedes oggi e prima lo è stato per Red Bull, Ferrari, McLaren e Williams". Lo ha detto Jean Todt, attuale presidente della FIA, nell'estratto di una intervista "Speciale Le Président" che verrà trasmessa su Sky Sport F1. "Quanto deve aspettare la Ferrari per tornare a vincere? "L'importante è individuare i problemi poi trovare la soluzione per rimediare. Sono certo che c'è gente alla Ferrari che è capace di farlo", ha aggiunto.

Commenti