F1, Hamilton conquista il settimo titolo Mondiale

Al termine del Gran Premio di Turchia il pilota della Mercedes vince e ottiene la matematica certezza e raggiunge Schumacher a quota sette titoli

© Getty Images

ISTANBUL - Lewis Hamilton conquista con autorità il Mondiale di Formula 1 per la settima volta in carriera al termine del Gran Premio di Turchia, chiuso con un'altra strepitosa vittoria nonostante una situazione complicata per le condizioni meteo e una qualifica che non era andata bene. Il compagno di team e unico candidato rimasto nella lotta al titolo, Valtteri Bottas, rovina la sua gara già al primo giro e non può certo impensierire un Lewis Hamilton che entra ulteriormente nella leggenda.

Sette come Schumacher

Il pilota britannico raggiunge così Michael Schumacher in testa alla classifica per numero di mondiali vinti, portando a casa il quarto consecutivo e il settimo nel giro di dodici anni: il primo, nel 2008, con la McLaren, poi sei trionfi con la Mercedes. E la sensazione è che non sia l'ultimo acuto per l'uomo che ha dominato l'ultimo decennio nel Circus, anche se il suo futuro resta ancora nebuloso.

Commenti