La Kawasaki sceglie Raikkonen come team principal nel MXGP

Il team del campione del mondo 2007 diventa squadra ufficiale della casa giapponese nel massimo mondiale motocross: "Non è un hobby, faccio sul serio", le parole del finlandese
La Kawasaki sceglie Raikkonen come team principal nel MXGP© Getty Images

ROMA - L'atto finale di Kimi Raikkonen in Formula 1 non è stato certo all'altezza della sua carriera. Un incidente nel Gran Premio di Abu Dhabi lo ha infatti costretto al ritiro. Ma ora è tempo di voltare pagina per l'ex Ferrari e Alfa Romeo, che è già pronto ad abbracciare una nuova sfida. Raikkonen è stato infatti nominato team principal del team Kawasaki per il massimo mondiale di motocross, il MXGP. Sarà infatti proprio la scuderia del finlandese, la IceOne Racing, la squadra ufficiale per il 2022 del gruppo giapponese. Il team, già presente in MXGP dal 2011, avrà quindi come team principal proprio il campione del mondo 2007 e schiererà la coppia formata da Romain Febvre e Ben Watson.

Focus Raikkonen

Il sito ufficiale del Circus ha raccolto le parole di Raikkonen dopo il comunicato ufficiale del team giapponese: "Il motocross è uno dei miei grandi interessi, non ne ho mai fatto un segreto. Ma questo non sarà un hobby per me, sono concentrato e prendo questo impegno molto seriamente per fare del mio meglio". Dopo aver lasciato la Formula 1, dove ha corso per ben diciannove stagioni, "IceMan" aveva più volte svelato la sua intenzione di allontanarsi dal paddock. "Ora che mi sono ritirato - ha concluso Raikkonen - potrò dedicare più tempo a questo progetto, dedicandomi all'aspetto strategico". L'ex pilota finlandese potrà iniziare a dare il suo contributo fin da subito, visto che la prima tappa del MXGP è alle porte: si parte infatti il 20 febbraio a Winchester, città dell'Inghilterra meridionale.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...