F1, Leclerc: "Qui difficile sorpassare, fondamentale gestire gomme"

Il monegasco della Ferrari ha chiuso al secondo posto le prove libere 2 a Miami, raccogliendo buone sensazioni; ancora un errore, invece, per Sainz

F1, Leclerc: "Qui difficile sorpassare, fondamentale gestire gomme"© /Ag. Aldo Liverani Sas

MIAMI - Le prove libere del venerdì valide per il Gran Premio di Miami hanno lasciato Charles Leclerc con buone sensazioni. Il pilota monegasco della Ferrari ha chiuso in seconda posizione le FP2, ma soprattutto è stato il migliore nella simulazione del passo gara. "È stata una giornata positiva. Ci siamo dedicati alla ricerca del passo, e abbiamo imparato parecchio sul circuito. È un circuito impegnativo, ma molto bello da guidare. Siamo riusciti a completare il programma effettuando tutte le prove che avevamo pianificato. I piloti sembrano tutti vicini tra loro, quindi ci sono i presupposti per un weekend interessante", le sue parole al termine delle FP2. Leclerc ha poi aggiunto: "I sorpassi saranno complicati, perché c'è molto grip nella traiettoria ideale e poco fuori. In più l'asfalto è molto aggressivo con le gomme, la loro gestione potrà fare la differenza in gara"

Sainz: "Non miglior modo di cominciare weekend"

L'altra faccia della medaglia in casa Ferrari è quella relativa a Carlos Sainz, che è andato a muro in FP2, terzo errore dopo quelli in Australia e a Imola. Lo spagnolo rimane però fiducioso: "Non il miglior modo di iniziare il weekend, ma la vettura mi è sembrata competitiva e sono fiducioso che possiamo ottenere una bella prestazione. Inutile rimuginare troppo, pensiamo a qualifiche e gara; quello che mi dispiace di più è il lavoro straordinario che dovranno fare i meccanici"

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...