F1 Ferrari, Alonso: «Dobbiamo battere la Mercedes»

Il pilota spagnolo sa che la Ferrari deve migliorare in fretta in vista del prossimo Gp

MARANELLO - «Melbourne è stata la prima corsa stagionale, non si può dire né chi vincerà il mondiale né chi lo perderà. L'importante è mantenere la calma e fare meglio nel prossimo Gp, cercando di capire quali sono gli aspetti che dobbiamo migliorare e quelli invece nei quali andiamo bene». E' questa la ricetta di Fernando Alonso, che dopo il quinto posto ottenuto al debutto – poi diventato quarto in virtù della squalifica di Daniel Ricciardo – mette nel mirino la prossima  gara, non nascondendo la delusione per quanto dimostrato in pista. La Ferrari è infatti ancora molto lontana dalla Mercedes, che con Nico Rosberg si è aggiudicata il Gp d'Australia.

DISTACCO - «Arrivare a 35 secondi dal primo è qualcosa che dobbiamo tenere in considerazione per fare meglio la prossima gara – ha detto ancora il pilota spagnolo -. La Mercedes ha dimostrato di essere la più forte, sia nei test invernali che nel primo Gp. Hanno vinto meritando e al momento stanno davanti a tutti. Noi dobbiamo migliorare, riducendo al minimo il distacco, e fare di tutto per arrivare prima di loro», conclude Alonso.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...