F1: Ferrari chiude i test per danno al telaio

La Rossa tornerà in pista il 18 aprile nelle libere del Gp di Cina

SAKHIR - E' stato ancora Fernando Alonso a portare in pista sul Circuito di Sakhir la F14 T nella seconda e conclusiva giornata di prove infra-campionato previste dal calendario 2014 sul tracciato barenita. All'ordine del giorno una serie di prove d'assetto, effettuate sulla base dei dati raccolti durante la prima giornata, purtroppo - fa sapere la casa di Maranello tramite il suo sito media - interrotte in seguito al rilevamento di un danno al telaio.

IN CINA - Una volta completate le opportune verifiche, la squadra ha deciso di anticipare la conclusione del test per motivi precauzionali. Il prossimo appuntamento in pista è previsto per venerdì 18 aprile, in occasione delle prove libere del Gran Premio di Cina.

Clicca qui per non perderti tutte le news ed i pronostici di Formula 1

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...