Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Ferrari, Arrivabene: «Hamilton, ci vediamo nel 2016»
© EPA

F1 Ferrari, Arrivabene: «Hamilton, ci vediamo nel 2016»

Il team principal della Rossa, dopo il Gp degli Usa, lancia la sfida al neocampione del mondo per la prossima stagionetwitta

domenica 25 ottobre 2015

AUSTIN - «È stata una gara molto difficile, Vettel è stato un grande, sono molto contento per lui e per la squadra che ha fatto un bellissimo lavoro, comunque complimenti a Hamilton e ci vediamo l’anno prossimo». Così Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari, commenta a caldo il risultato del Gp degli Usa, dove Sebastian Vettel è arrivato terzo e Lewis Hamilton, vincendo, ha conquistato il titolo piloti.

CARATTERE KIMI «Tutta la squadra è stata fantastica, se guardate da dove siamo partiti sulla griglia - spiega Arrivabene a Sky, riferendosi alla penalità che ha spinto dietro le due Ferrari nell’ordine di partenza - Ho visto un Kimi Raikkonen pazzesco, nonostante fosse finito contro le barriere ha cercato a tutti i costi di tornare in pista, questo è il carattere che vogliamo noi, continuiamo così perché il campionato non è ancora finito».

Guarda la classifica piloti di F1

Guarda il calendario delle gare in F1

 

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti