Tuttosport.com

F1, Arrivabene: «Ferrari all'opera per il 2018»
© lapresse

F1, Arrivabene: «Ferrari all'opera per il 2018»

Il team principal della Rossa rivela come a Maranello siano già al lavoro lo sviluppo del motore da utilizzare tra due stagionitwitta

martedì 5 luglio 2016

ROMA - La Ferrari va a caccia del primo successo nel Mondiale di F1 del 2016, ma nel frattempo non perde di vista lo sviluppo per le prossime stagioni e sta già lavorando non solo al 2017, ma anche al 2018. È quanto ha spiegato il team principal della Rossa, Maurizio Arrivabene ad Autosport: «Ho sempre detto che il team è concentrato su quest'anno, perché il gap (dalle Mercedes, ndr) è ancora grande - ha detto Arrivabene - credo e sono sicuro che possiamo lottare, ma nel frattempo abbiamo adottato una metodologia di lavoro differente. Così abbiamo una squadra che si dedica alla vettura di adesso, un'altra a quella del 2017 e una a quella del 2018, pensando soprattutto al motore»

SFORTUNA Poi Arrivabene ha analizzato l'andamento della stagione fino a ora, ammettendo che in effetti la cattiva sorte ha perseguitato la Rossa: «Ho sempre detto di non credere alla fortuna o alla sfortuna, ma credo che quest'anno siamo in forte credito - prosegue - quando vinceremo sarò al settimo cielo, perché sono una persona molto emozionale, ma devo dimenticarmi di questo aspetto: devo rimanere calmo, continuare al resto della stagione e mantenere il team motivato».

Il calendario del 2016

Tags: F1ferrariArrivabene

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti