Tuttosport.com

F1, che fa Hamilton? Rifiuta la stretta di mano con Vettel

F1, che fa Hamilton? Rifiuta la stretta di mano con Vettel

Il pilota della Mercedes, dopo le qualifiche nel Gp d'Austria, ha rifiutato l'invito di Davide Valsecchi, che gli chiedeva di dare la mano al suorivale per sancire la pace

twitta

sabato 8 luglio 2017

SPIELBERG - In conferenza stampa ha dichiarato che era un capitolo chiuso. Ma Lewis Hamilton ha ancora della ruggine per la ruotata ricevuta da Sebastian Vettel durante il Gp d’Azerbaijan. Lo ha confermato oggi, subito dopo le qualifiche del Gran Premio d’Austria, rifiutando una stretta di mano con Vettel. 

CAPITOLO CHIUSO?

INDIFFERENTE Subito dopo la sessione, i piloti con i tre tempi migliori, come di consueto, sono stati intervistati. A raccogliere i loro pareri, davanti alle tribune del circuito, Davide Valsecchi di SkySport che alla fine del question time li ha invitati a stringersi la mano, per chiudere definitivamente la questione. Vettel si è avvicinato al suo rivale, che invece ha glissato. Facendo finta di niente ha chiamato Bottas per rientrare insieme nel paddock. Da precisare però, che poco prima dell’invito di Valsecchi, Hamilton, pensando di non essere inquadrato - si è visto tutto da una ripresa aerea - aveva dato la mano a Vettel. 

Tutto sulla F1

Tags: F1hamiltonvettel

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti