Tuttosport.com

Leclerc:
© AG ALDO LIVERANI SAS-ONLY ITALY
0

Leclerc: "So ammettere i miei errori"

Il pilota della Ferrari: "Quando sbaglio qualcosa non cerco scuse"

sabato 17 agosto 2019

ROMA - Ha vissuto momenti brillanti nella sua prima stagione alla Ferrari, nonostante qualche errore di percorso (vedi a Baku e in Germania). Charles Leclerc ribadisce che in questi casi non vuole fare sconti a se stesso, ma prendersi la responsabilità senza scuse. Il pilota della Ferrare ha parlato a Crash.net della sua capacità di autocritica nelle situazioni difficili: "È il modo in cui ho sempre lavorato, penso che la cosa migliore sia evitare scuse quando si sbaglia qualcosa", ha detto il monegasco.

Essere onesti

Per Leclerc "è importante essere onesti con se stessi. È quello che provo a fare io. Non ho paura di dire che ho sbagliato, l'ho fatto per esempio in Germania". A dispetto della tecnologia, che oggi renderebbe difficile a un pilota nascondere i propri errori, Leclerc ammette che qualche volta ancora capita: "Qualcuno ci prova ancora, nonostante tutto, ma io non sono così", conclude.

F1 ferrari leclerc

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina