Ferrari, Vettel: "Difficile per noi dare alle gomme la temperatura giusta"

Il pilota tedesco Ferrari commenta le deludenti qualifiche che lo costringono a scattare dalla dodicesima piazza nel Gran Premio di Turchia di Formula 1

© Getty Images

ISTANBUL - Sebastian Vettel, pur sembrando in crescita rispetto alle ultime uscite, non è andato oltre la dodicesima piazza in griglia di partenza al termine delle qualifiche del Gran Premio di Turchia di Formula 1 e spiega i motivi di quest'altra eliminazione in Q2: "È stato difficile per noi avere la giusta temperatura nelle gomme, penso che abbiamo provato tutto ma con qualche grado in più è una macchina diversa"

Le parole del pilota della Ferrari

Il pilota quattro volte campione del mondo è sembrato comunque combattivo e una volta tanto ha fatto meglio di Leclerc in qualifica. Questo gli consente di essere fiducioso in vista della gara: "Credo che il passo domani sarà migliore di quello oggi, vediamo in gara”, aggiunge ai microfoni di Sky Sport.

Commenti