F1 Ferrari, Vettel: "Nessun risultato in stagione ma futuro interessante"

Il numero 5 della Rossa non nasconde la sua amarezza per come si sta concludendo la storia con Maranello ma appare fiducioso in vista della Aston Martin

© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

MARANELLO – “La stagione di quest'anno è stata molto difficile e ammetto di aver avuto anche dei dubbi sulle mie capacità”. Sebastian Vettel non nasconde una certa amarezza nel come si sta avviando alla conclusione la storia con la Ferrari.

Molti scenari

Il quattro volte campione del mondo dirà addio a Maranello, dopo un’annata disastrosa per la Rossa, dopo sei anni e 14 vittorie fino a questo momento. L’amarezza dell’ultimo anno però traspare nonostante il terzo posto in Turchia: “Non ho ottenuto nulla in questa stagione e nemmeno i rapporti con la squadra sono facili. La storia d'amore è finita, ma io resto motivato” le parole di Vettel al quotidiano tedesco Die Zeit.

Il campione di Heppenheim nel 2021 sarà al volante dell’Aston Martin al fianco di Stroll: “Mancano ancora tre gare alla fine ma il nuovo progetto con la scuderia britannica apre molti scenari”. Vettel si mostra molto fiducioso: “Credo si possa raggiungere il successo rapidamente ma avrò uno stato d'animo completamente diverso e un obiettivo ben preciso: aiutare la squadra a progredire. Adesso ho 33 anni, sarò in pista per altri tre anni: non voglio davvero correre fino ai quaranta” conclude il tedesco

Commenti