Tuttosport.com

Gp Andalusia, Dovizioso: "Non abbiamo la situazione sotto controllo"

0

Il pilota forlivese ha cominciato in sordina il Mondiale 2020 di MotoGP e sa che su una pista come Brno la Ducati potrebbe essere in ripresa

Gp Andalusia, Dovizioso:
© Getty Images
domenica 26 luglio 2020

JEREZ - "Quando fai dei weekend così vengono fuori un sacco di feedback, poi bisogna essere bravi a interpretarli bene per essere pronti in vista di Brno. A centro curva provavo sensazioni strane soprattutto sui freni. Purtroppo non ho potuto spingere dall'inizio e sono rimasto lì. Se fossimo partiti più in avanti ci saremmo trovati lì nella mischia ma ancora non abbiamo la situazione sotto controllo". Andrea Dovizioso commenta così, con un pizzico di delusione, il weekend di gara del Gran Premio di Andalusia di MotoGP in cui il forlivese non è riuscito a far meglio di un sesto posto in rimonta ma lontano dalla lotta per il podio.

Gp Andalusia, Dovizioso: "Non abbiamo la situazione sotto controllo"

Le parole dell'alfiere Ducati

In ogni caso, il pilota della Ducati cerca di guardare il lato positivo ai microfoni di Sky Sport: "Sono state delle settimane un po' anomale, sono successe tante cose e dovremo essere bravi noi a prendere tutti gli input nel modo giusto. Considerando da dove siamo partiti, così come domenica scorsa, abbiamo portato a casa punti sufficienti. Per questo in queste prime due gare mi do la sufficienza". Prossimo appuntamento in Repubblica Ceca a Brno in un tracciato storicamente favorevole alla scuderia di Borgo Panigale: "A Brno non tutto si risolverà, soprattutto in questa situazione dove abbiamo una gomma diversa. A Brno potremo giocarci la vittoria se riusciremo a mettere a posto le cose che ora non ci riescono alla perfezione. È come se il campionato fosse partito la scorsa settimana senza fare i test. Dobbiamo stare tranquilli e studiare".

Motogp Andalusia jerez dovizioso ducati

Caricamento...