MotoGp, Lorenzo: "La caduta di Marquez poteva avere conseguenze gravi"

L'ex pilota, campione del mondo in classe regina, ha parlato del Gran Premio a Jerez sul suo canale Youtube

Lunedì Lorenzo compie 33 anni© Getty Images

ROMA - Jorge Lorenzo è intervenuto nuovamente sul suo canale Youtube, dove ha come al solito parlato dell'ultimo weekend di gare. Il maiorchino, ex pilota di MotoGp e campione del mondo con la Yamaha, ha analizzato i vari temi del Gran Premio di Spagna vinto da Jack Miller, tra cui la caduta di Marc Marquez al sabato. "Il weekend di Marquez era iniziato bene, ma la caduta gli ha fatto perdere fiducia - ha affermato -. È stata una scivolata che poteva avere anche conseguenze più gravi, ma fortunatamente se l’è cavata con qualche dolore a livello cervicale. Di sicuro questo fine settimana di Jerez ha di nuovo riportato agli onori della cronaca il tema della sicurezza, tra circuiti sempre meno adatti a moto velocissime e una gomma anteriore che lascia poco margine d’errore ai piloti. In particolare la Honda si è confermata una moto che dà poca fiducia ai propri piloti" - ha aggiunto.

Sulla vittoria di Miller

Lorenzo ha anche parlato del successo di Jack Miller, che ha chiuso al primo posto dopo il crollo di Fabio Quartararo: "Mi tolgo il cappello davanti alla vittoria di Miller, una vittoria in MotoGP è sempre una vittoria, anche se non ce l’avrebbe fatta senza il problema a Quartararo. Però, nelle gare il leader può cadere, può avere un problema tecnico o fisico e bisogna essere pronti ad approfittarne. E Jack era lì, il primo della fila pronto ad approfittarne. È stato molto bravo nell’arco del weekend, molto solido, ha conquistato la prima fila in qualifica, è scattato bene prendendo la testa della corsa e poi non ha commesso grandi errori. Deve però migliorare a livello di precisione, lo trovo ancora piuttosto impreciso talvolta, la velocità non gli è mai mancata e l’ha dimostrato ancora una volta" - ha concluso l'ex pilota.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...