MotoGp, Bastianini: “Bello guidare ad Aragon, Vinales l'uomo da battere"

Il talento romagnolo ha parlato a margine del venerdì di libere sul circuito spagnolo, svelando il suo favorito
MotoGp, Bastianini: “Bello guidare ad Aragon, Vinales l'uomo da battere"© /AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

ARAGON – Non vuole porsi limiti Enea Bastianini, determinato a fare bene in occasione del Gp di Aragon, quindicesimo appuntamento del Mondiale di MotoGp. Il talento italiano ha infatti ottenuto il quarto tempo complessivo nella prima giornata di libere e si è ripetuto nella mattinata di sabato, chiudendo sempre al quarto posto nelle FP3. Bastianini non dovrà dunque passare dal Q1 e potrà avere grandi ambizioni in occasione delle qualifiche.

Il pensiero di Enea

La giornata di venerdì è stata positiva. Per via del poco grip mi sono dovuto adattare, ma nel complesso siamo partiti bene. Nonostante qualche difficoltà col set-up non posso lamentarmi. Adoro guidare su questa pista - ha detto Bastianini ai microfoni di Sky Sport, prima di svelare chi l'ha impressionato maggiormente - Le Aprilia vanno forte e, in particolare, credo che l’uomo da battere sarà Vinales. Anche Bagnaia ha guidato bene e poi c’è Marquez, che è impressionante e in gran forma. Non c’è da stupirsi che vada così forte dopo la lunga assenza" ha concluso il pilota romagnolo.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...