Guidare senza patente? “Solo” una multa

Si è trasformato in illecito amministrativo. Sanzioni da 5.000 a 15.000
Guidare senza patente? “Solo” una multa© ANSA

E’ entrata in vigore in queste ore la normativa, approvata dal Cdm lo scorso 15 gennaio, che prevede la depenalizzazione del reato di guida senza patente.

MULTA - Chi non ha mai conseguito la licenza o chi se l’è vista revocare, in caso di controllo su strada incorrerà in un illecito amministrativo punito con una multa da 5.000 a 15.000 euro e con il fermo del veicolo per tre mesi. La stessa sanzione è prevista per chi verrà trovato alla guida di una categoria di veicolo non prevista dalla patente conseguita o per chi guida con una patente non rinnovata a causa di problemi medici o fisici. 

ALTRI CASI - Lo stesso trattamento sarà riservato anche a chi ha una patente extracomunitaria scaduta di validità e continua a guidare in Italia dopo un anno dal momento in cui ha acquisito la residenza ed al titolare di una patente estera che guida in Italia nonostante abbia avuto in provvedimento di inibizione alla guida per aver commesso gravi violazioni che comportano la revoca della patente. A queste violazioni, ricorda sempre la Polizia, si applicano le procedure previste dal Codice della Strada. 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...