Motori

Due Ruote
CES 2017, FCA entra nel futuro con la Chrysler Portal

CES 2017, FCA entra nel futuro con la Chrysler Portal

È una minivan sei posti, 100% elettrico, con guida autonoma di livello tre e tecnologia Vehicle-to-Xtwitta

martedì 3 gennaio 2017

di Alessandro Vai

TORINO - Portal. Come un “portale” verso il futuro o come le portiere che si aprono in modo simmetrico e molto spettacolare. Interpretazioni a parte, la Chrysler Portal è una concept come non se ne vedevano da un bel pezzo da parte del Gruppo FCA. Dovrebbe essere Marchionne in persona a presentarla tra poche ore al CES di Las Vegas, mostrando all’industria automobilistica che FCA non teme confronti tecnologici con nessuno. È una minivan sei posti, 100% elettrico, con guida autonoma di livello tre e tecnologia Vehicle-to-X, cioè quella che permette di scambiare informazioni con le infrastrutture e con altri veicoli.

DESIGN - Il design arriva direttamente dal futuro, come è normale che sia per un prototipo, ma all’interno è molto interessante la soluzione del grande display Amoled con grafica 3D. Questo schermo serve a gestire la piattaforma di info-telematica messa a punto in collaborazione con il reparto Automotive Advanced Engineering di Panasonic. Il sistema è definito Panasonic Cognitive Infotainment ed è completo di servizi cloud e di uno store specifico con applicazioni dedicate (Chrysler Portal Concept Companion App) che vengono installate sullo smartphone del proprietario e sulla vettura, consentendo anche di gestire la domotica.

BIOMETRIA - Ovviamente ci sono altri gadget come il riconoscimento facciale e quello vocale biometrico per identificare ogni singolo passeggero e personalizzare la sua esperienza di viaggio. Ma non è tutto, perché il sistema audio può creare zone d’ascolto separate oppure di gruppo, mentre il “cervellone” può ordinare da mangiare e da bere per i passeggeri, ricordando anche le loro preferenze. Per il guidatore, infine, c’è un sistema di rilevamento dello sguardo che attiva automaticamente la zona del display più consona per ridurre al minimo le distrazioni alla guida.

ELETTRICA - A questo proposito, in attesa di conoscere nei dettagli la scheda tecnica della Chrysler Portal, possiamo ipotizzare la trazione anteriore, una lunghezza di circa 5 metri (passo di 3 metri) e una batteria da 100 kWh che possa garantire almeno 400 km di autonomia.

Tags: CES Las VegaschryslerFCAauto elettricaguida autonoma

Tutte le notizie di Saloni

Approfondimenti

Commenti