Rio2016: Triathlon. Oro e argento ai fratelli Brownlee, Fabian 14°

L'azzurro: "Ho dato tutto, sapevo che erano loro gli uomini da battere"
Rio2016: Triathlon. Oro e argento ai fratelli Brownlee, Fabian 14°

RIO DE JANEIRO (BRASILE) (ITALPRESS) - I fratelli britannici Alistair e Jonathan Brownlee hanno vinto la medaglia d'oro e d'argento nel triathlon ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Alistair ha tagliato il traguardo dopo 1h45'01" bissando il trionfo ottenuto a Londra 2012, Jonathan e' arrivato sei secondi piu' tardi migliorando la terza posizione di quattro anni fa. Medaglia di bronzo per il sudafricano Henri Schoeman in 1h45'43". Alessandro Fabian ha chiuso al 14° posto in 1h47'35" dopo aver lottato nelle posizioni di testa per le prime frazioni a nuoto e in bicicletta. L'altro azzurro in gara, Davide Uccellari, e' arrivato 34° in 1h51'06". "Ho pagato un po' la frazione in bici, molto tirata fin dall'inizio, soprattutto dopo la frazione in nuoto da cui ero uscito bene, come a Londra. Ho iniziato bene, in progressione, e per un po' sono riuscito a star dietro alle ruote dei fratelli Brownlee. Sapevo che erano loro gli uomini da battere, soprattutto Alistair - ha commentato Fabian - Non riuscivo a tenere il ritmo, poi mi sono sciolto nuovamente ma era troppo tardi. E' stata una bella gara, mi e' piaciuta molto. Ho dato tutto quello che avevo. Mi dispiace non esser riuscito a migliorare Londra. Io ce l'ho messa tutta, non ho niente da rimproverarmi".
(ITALPRESS).

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...