Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco: Roma è in fuga, Siena perde ma va in Coppa
© Legavolley

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco: Roma è in fuga, Siena perde ma va in Coppa

Chiuso il girone di andata. La squadra di Spanakis vince lo scontro diretto con Grottazzolina e vola a + 4. La formazione di Bagnoli, sconfitta a Catania, rimane al quarto posto grazie alla sconfitta di Aversa a Potenza Picena
twitta

sabato 18 novembre 2017

ROMA- Il Girone Bianco ha chiuso questa sera la sua fase ascendente emettendo due importanti verdetti. La Ceramica Scarabeo GCF Roma, dominando la sfida diretta con Videx Grottazzolina, ha vinto il titolo d’inverno ed ha scavato nei confronti dell’avversaria di stasera un divario di quattro punti. La Emma Villas Siena, pur sconfitta pesantemente sul campo della Messaggerie Bacco Catania, ha staccato il pass per i quarti di Coppa Italia approfittando della contemporanea sconfitta della Sigma Aversa sul campo della GoldenPlast Potenza Picena.

Nella sfida di Roma la Ceramica Scarabeo Gcf ha vinto in sicurezza i primi due set prima di subire il ritorno di un’orgogliosa Videx Grottazzolina, capace di accorciare le distanze. La frustata ha avuto però effetti salutari sulla squadra di Spanakis, decisa ad allungare in classifica, ed il quarto parziale è stato un monologo della formazione di casa trascinata da Snippe (18 punti) e Padura Diaz (16),  ben sostenuti da tutti i compagni.

Soprendente, ma neanche troppo, la vittoria delle Messaggerie Bacco Catania  sulla Emma Villas Siena. I toscani, in evidente crisi d’identità, hanno giocato al loro livello nel primo set, portandosi in vantaggio per poi ricadere nei soliti tecnici dando spazio al furore agonistico degli etnei, i quali trovavano in Bonacic un cecchino infallibile che con 21 punti finalizzava al meglio l’efficace gioco di Finolli.

Siena comunque stacca lo stesso il pass per i quarti di Coppa ma la panchina di Bagnoli traballa sempre più pericolosamente.

La Goldenplast Potenza Picena  spegne i sogni di qualificazione per la Coppa Italia della Sigma Aversa imponendole lo stop con un netto 3-0. La partita è stata tirata ma la formazione di Di Pinto ha avuto quel quid in più nei momenti topici del primo e secondo set per poi chiudere in scioltezza il terzo. Bisi mattatore con 20 punti.

Successo pesante in chiave salvezza per la Materdomini.it Castellana Grotte che ha regolato in quattro set l’Acqua Fonteviva Massa che pure si era portata in vantaggio dopo un combattutissimo primo parziale.

La vittoria ai vantaggi nel secondo galvanizzava la squadra di Castellano che prendeva l’abbrivio verso la vittoria. Top scorer del match un incontenibile Patriarca autore di 23 punti.

Vittoria che ribadisce il terzo posto in classifica per la Kemas Lamipel Santa Croce sull’ Aurispa Alessano con la grande performance del brasiliano Pereira Da Silva che ha spento le velleità dei pugliesi con 31 palloni vincenti. La formazione di Tofoli ha lottato alla pari per due set, grazie soprattutto a Culafic e Lipinski, autori entrambi di 19 punti, poi nel terzo e quarto parziale i toscani hanno aumentato i ritmi ed hanno chiuso in crescendo davanti ad un pubblico numeroso ed entusiasta.

I TABELLINI-

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE - AURISPA ALESSANO 3-1 (28-26, 23-25, 25-19, 25-21)

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Ciulli 2, Colli 5, Elia 4, Pereira Da Silva 31, Magnani Hage 11, Benaglia 3, Andreini (L), Zonca 11, Taliani (L), Acquarone 0, Miscione 5. N.E. Polidori, Tamburo. All. Totire.

AURISPA ALESSANO: Alberini 0, Lipinski 19, Usai 10, Culafic 19, Lazzaretto 5, Tomassetti 7, Morciano (L), Loglisci 1, Bisci (L), Lugli 0, Cordano 0. N.E. Russo, Peluso. All. Tofoli.

ARBITRI: Rossetti, Luciani.

NOTE - durata set: 32', 31', 23', 28'; tot: 114'.

CERAMICA SCARABEO GCF ROMA - VIDEX GROTTAZZOLINA 3-1 (25-20, 25-22, 22-25, 25-15)

CERAMICA SCARABEO GCF ROMA: Zoppellari 3, Tiozzo 12, Pollock 11, Padura Diaz 16, Snippe 18, Franceschini 3, Mancini (L), Saturnino (L), Sacripanti 0, Romiti (L), Valenti 0, Rau 1. N.E. Fantini, Losco. All. Spanakis.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Cecato 1, Vecchi 9, Fiori 5, Morelli 12, Richards 9, Salgado 13, Brandi J. (L), Calistri (L), Minnoni 0, Pison 0, De Fabritiis 1. N.E. Gaspari, Brandi N., Romagnoli. All. Ortenzi.

ARBITRI: Zingaro, Cavicchi.

NOTE - durata set: 26', 30', 29', 23'; tot: 108'.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA - SIGMA AVERSA 3-0 (30-28, 25-23, 25-20)

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 1, Sette 14, Maccarone 6, Bisi 20, Marinelli 11, Larizza 7, Romanò 0, D'Amico (L), Bucciarelli 0, Toscani (L), Cristofaletti 0. N.E. Lavanga, Di Silvestre. All. Di Pinto. SIGMA AVERSA: Pinelli 3, Libraro 14, Giacobelli 8, Boesso 11, Simeonov 10, Vigil Gonzalez 8, Marra (L), Vacchiano (L), Grassi 0, Montò 0. N.E. Baldari, Catena. All. Bosco.

ARBITRI: Brancati, Turtu'.

NOTE - durata set: 34', 29', 26'; tot: 89'.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - ACQUA FONTEVIVA MASSA 3-1 (23-25, 26-24, 25-17, 25-23)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Marsili 5, Fiore 18, Garofolo 9, Patriarca 23, Lavia 11, Pilotto 1, Di Carlo (L), Battista (L), Chadtchyn 4, Gargiulo 5, Manginelli 1. N.E. Saibene, Primavera. All. Castellano.

ACQUA FONTEVIVA MASSA: Leoni 3, De Marchi 16, Quarta 5, Cuk 8, Bolla 10, Biglino 8, Briata (L), Bortolini (L), Nannini 0, Bernieri Di Lucca 0, Calarco 6. N.E. Silva, Masini, Briglia. All. Masini.

ARBITRI: Bellini, Oranelli.

NOTE - durata set: 30', 29', 25', 30'; tot: 114'

MESSAGGERIE BACCO CATANIA - EMMA VILLAS SIENA 3-1 (19-25, 25-21, 25-23, 25-20)

MESSAGGERIE BACCO CATANIA: Finoli 4, Bonacic 21, Razzetto 5, De Santis 16, Sideri 10, Pizzichini 5, Pricoco (L), Chillemi 0, Spampinato (L). N.E. Tulone, Torre, Arena, Reina. All. Rigano.

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 4, Fedrizzi 11, Spadavecchia 6, Ferreira 8, Vedovotto 19, Bargi 4, Pochini (L), Giovi (L), Di Tommaso 0, Braga 2, Melo 3, Nemec 0, Gradi 0. N.E. Graziani. All. Bagnoli.

ARBITRI: Carcione, Caretti.

NOTE - durata set: 24', 31', 32', 28'; tot: 115'.

I RISULTATI-

Ceramica Scarabeo GCF Roma-Videx Grottazzolina 3-1 (25-20, 25-22, 22-25, 25-15)

Kemas Lamipel Santa Croce-Aurispa Alessano 3-1 (28-26, 23-25, 25-19, 25-21);

GoldenPlast Potenza Picena-Sigma Aversa 3-0 (30-28, 25-23, 25-20);

Messaggerie Bacco Catania-Emma Villas Siena 3-1 (19-25, 25-21, 25-23, 25-20);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Acqua Fonteviva Massa 3-1 (23-25, 26-24, 25-17, 25-23)

Ha riposato: Conad Reggio Emilia

LA CLASSIFICA-

Ceramica Scarabeo GCF Roma 25, Videx Grottazzolina 21, Kemas Lamipel Santa Croce 19, Emma Villas Siena 17, GoldenPlast Potenza Picena 16, Sigma Aversa 14, Aurispa Alessano 13, Conad Reggio Emilia 12, Messaggerie Bacco Catania 12, Materdominivolley.it Castellana Grotte 9, Acqua Fonteviva Massa 7.

IL PROSSIMO TURNO- 26/11/2017 -

Aurispa Alessano-Ceramica Scarabeo GCF Roma Ore 16.00;

Sigma Aversa-Conad Reggio Emilia 25/11/2017 Ore 20.30;

Videx Grottazzolina-Kemas Lamipel Santa Croce Ore 19.30;

Acqua Fonteviva Massa-Messaggerie Bacco Catania Ore 19.30;

GoldenPlast Potenza Picena-Materdominivolley.it Castellana Grotte 25/11/2017 Ore 20.30

Riposa: Emma Villas Siena

Tags: A2 MaschileCeramica ScarabeoVidexMessaggerie BaccoEmma VillasKemas LamipelAurispa

Tutte le notizie di A2 maschile

Approfondimenti

Commenti