Tuttosport.com

Volley: Champions Femminile, Conegliano raggiunge Novara e Scandicci nei Quarti
© Cev
0

Volley: Champions Femminile, Conegliano raggiunge Novara e Scandicci nei Quarti

Le  pantere superano il Comercecon Lodz 3-0 (25-10, 25-12, 25-15) e si guadagnano il passaggio del turno approfittando dei risultati favorevoli provenienti dagli altri campi

mercoledì 27 febbraio 2019

TREVISO- Missione compiuta ! l'Imoco Conegliano raggiunge le altre due italiane, Igor Gorgonzola Novara e Savino Del Bene Scandicci nei Quarti di Finale della Champions League. Tre su tre bottino mica male per la nostra pallavolo.

Dagli altri campi sono arrivate le notizie positive che tutti aspettavano con la sconfitta 3-0 di Kazan sul campo dell’Eczacibasi Istanbul e con il set vinto dal Minsk in casa con l’altra squadra di Lodz, il Budowlani.
La combinazione di risultati ha messo l'Imoco Conegliano nella condizione di poterci provare a guadagnare, nell'ultima giornata della Pool D, la qualificazione ai Quarti. La formazione di Santarelli non ha deluso e aspettative del pubblico del Pala Verde. Nettissimo 3-0 (25-10, 25-12, 25-15) al Lodz e missione compiuta.

LA CRONACA DEL MATCH-

Coach Santarelli schiera dall’inizio Wolosz-Fabris, Hill-Sylla, De Kruijf-Danesi, libero De Gennaro. Le Pantere fanno capire subito di essere in missione speciale e partono a razzo fino al 7-1. Efimienko (ex Imoco) e compagne subiscono il ritmo della squadra di coach Santarelli che con una Fabris infallibile (6 punti con 6/6 in attacco!)continuano a spingere (11-4). Robin De Kruijf fa male con il servizio, Hill trova buone combinazioni (15-4), ma è il ritmo di gioco di tutta la squadra a mettere k.o. le polacche (75% di squadra in attacco nel set) che non riescono a reagire a un’Imoco determinata e “cattiva”, fino al perentorio 25-11 che chiude il primo set.

L’energia di Miriam Sylla, presente anche a muro, i colpi millimetrici di Kim Hill e le fast di De Kruijf tengono “on fire” le Pantere (8-5). Poi si scatena ancora Sam Fabris, ace per il break (11-7), poi arrivano un paio di difese monstre di De Gennaro e compagne che vengono trasformate con forza da De Kruijf e Hill (6 punti nel set) per un’altra spallata (15-8). Da lì non c’è più storia e Wolosz continua a smarcare le sue attaccanti, le percentuali restano altissime (anche Danesi continua al 100% in attacco) per un comodo 25-12 che avvicina il traguardo.

Serve un ultimo sforzo alle Pantere, mentre i tifosi polacchi (circa una sessantina) si fanno applaudire da tutto il Palaverde per le loro coreografie. Miriam Sylla va altissima e di potenza confeziona il primo break (6-3), poi viene affiancata da una scintillante De Kruijf e dalla “solita” Hill (12-5). Lodz prova a reagire timidamente con i muri di Efimienko, ma l’Imoco non cala un attimo la concentrazione (anche con qualche innesto dalla panchina) e continua a volare, dal 18-13 al 21-13 con un muro di Lowe, poi anche Folie
va a segno con attacco e muro assieme a Sylla per il 23-13. Chiusura 25-15 con la bomba finale di Myriam Sylla e il Palaverde esulta.
Alla fine bellissima festa in campo con i tifosi polacchi a cantare assieme a quelli gialloblù, perché “il nostro sport è differente”!

IL TABELLINO-

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – LKS COMMERCECON LODZ 3-0 (25-10, 25-12, 25-15)

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: De Kruijf 5, Danesi 7, Fabris 14, Wolosz 3, Hill 14, Sylla 9, De Gennaro (L), Bechis, Folie 1, Fersino, Lowe 3. Non entrate: Tirozzi, Moretto (L). All. Santarelli.

KS COMMERCECON LODZ: Muhlsteinova, Bidias 9, Wojcik 4, Bociek 5, Alagierska 4, Efimienko-mlotkowska 3, Korabiec (L), Strasz (L), Wawrzynczyk, Szczyrba 1, Wojcik 2. Non entrate: Kwiatkowska, Kowalinska, Gajewska. All. Masek.

ARBITRI: Wolf, Gerothodoros.

NOTE – Durata set: 22′, 20′, 20′; Tot: 62′. 

LE SQUADRE QUALIFICATE AI QUARTI DI FINALE-
 

Igor Gorgonzola Novara, VakifBank Istanbul, Eczacibasi VitrA Istanbul, Fenerbahce SK Istanbul;

Savino Del Bene Scandicci, Dinamo Moscow, Allianz Stuttgart, Imoco Volley Conegliano.


I RISULTATI DELLA 6a GIORNATA – in grassetto le qualificate ai quarti di finale

 

Pool A

VakifBank Istanbul (TUR) – Beziers VB (FRA) 3-0 (25-10, 25-18, 25-16)

Maritza Plovdiv (BUL) – Allianz Stuttgart (GER) 1-3 (24-26, 19-25, 25-22, 22-25)

LA CLASSIFICA-VakifBank Istanbul 18 (6-0), Allianz Stuttgart 12 (4-2)Beziers VB 3 (1-5), Maritza Plovdiv 3 (1-5).

Pool B

Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) – Dinamo Kazan (RUS) 3-0 (25-21, 25-18, 25-17)

Hameenlinna (FIN) – Uralochka-NTMK Ekaterinburg (RUS) 2-3 (25-19, 25-21, 21-25, 20-25, 5-15)

LA CLASSIFICAEczacibasi VitrA Istanbul 17 (6-0)Dinamo Kazan 10 (3-3), Uralochka NTMK Ekaterinburg 9 (3-3), Hameenlinna 0 (0-6). 

Pool C

Igor Gorgonzola Novara – RC Cannes (FRA) 3-0 (25-20, 25-18, 25-15)

Minchanka Minsk (BLR) – Budowlani Lodz (POL) 1-3 (19-25, 19-25, 25-18, 21-25)

LA CLASSIFICAIgor Gorgonzola Novara 18 (6-0)Budowlani Lodz 11 (4-2)*, RC Cannes 4 (1-5), Minchanka Minsk 3 (1-5).
* quoziente set 12-9

Pool D

Imoco Volley Conegliano – Commercecon Lodz (POL) 3-0 (25-10, 25-12, 25-15)

SSC Palmberg Schwerin (GER) – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (16-25, 25-23, 25-23, 25-13)

LA CLASSIFICA  -Savino Del Bene Scandicci 12 (4-2)Imoco Volley Conegliano 11 (4-2)*, SSC Palmberg Schweriner 10 (3-3), Commercecon Lodz 3 (1-5).
* quoziente set 14-10

Pool E

Dinamo Moscow (RUS) – Chemik Police (POL) 3-1 (25-20, 25-17, 22-25, 25-21)

CSM Bucuresti (ROU) – Fenerbahce SK Istanbul (TUR) 1-3 (11-25, 25-21, 19-25, 14-25)

LA CLASSIFICA-Fenerbahce SK Istanbul 16 (5-1), Dinamo Moscow 13 (5-1), CSM Bucuresti 4 (1-5), Chemik Police 3 (1-5).


Champions Femminile Imoco Lodz santarelli Fabris Hil Masek

Commenti

La Prima Pagina