Tuttosport.com

Volley: Sueprlega, Latina doma Vibo in tre set
© Taiwan Excellence

Volley: Sueprlega, Latina doma Vibo in tre set

La squadra di Di Pinto supera nettamente per 3-0 (25-23, 25-17, 25-20) i calabresi che giocano alla pari soltanto nel  nel primo set
twitta

venerdì 19 gennaio 2018

LATINA- La Taiwan Excellence Latina supera in tre set nell'anticipo della 6a giornata di ritorno la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia al Pala Bianchini al termine di un match rimasto in equilibrio soltanto nel primo set. Poi gli uomini di Di Pinto hanno allungato nel secondo e terzo set e la Tonno Callipo non è riuscita a colmare lo svantaggio. È stato il muro il fondamentale che ha spinto Latina, 13 a 5 con Le Goff premiato MVP. Bene anche il servizio con 4 ace di Maruotti per un totale di 7 contro i 4 dei calabresi. La squadra di mister Fronckowiak invece è andata in difficoltà in ricezione e in fase break, a partire dalla battuta, non è riuscita ad essere incisiva.

S’inizia in equilibrio con un ace di Patch e un muro di Rossi, Maruotti (un muro e un ace) e due muri di Le Goff portano avanti i padroni di casa 11-7, Costa con due muri ribalta il parziale 18-19, ma Le Goff a muro e Maruotti riportano avanti la Taiwan Excellence che chiude 25-23. Inizia bene il secondo set Latina che con le battute di Savani (un ace) si porta 4-1, un ace di Starovic per l’allungo sul 13-8, ace di Maruotti per il 17-11, poi tre muri consecutivi, due di Rossi e Maruotti per il 25-15 e la chiusura sul 25-17. ibo ruota i due schiacciatori e il terzo set inizia con tre muri di Le Goff e due di Savani per il 3-0, Vibo gioca la carta Izzo, dopo una serie di cambipalla un ace di Maruotti e Savani allungano sul 15-10, Lecat e un muro di Patch accorciano sul 15-13, con i muri di Le Goff e Starovic la Taiwan Excellence allunga 19-13, un ace di Lecat e un muro di Costa per il 23-19, ma Rosssi chiude 25-20.

Vincenzo Di Pinto schiera i suoi con Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e Maruotti di banda, Shoji libero.

Marcelo Fronckowiank risponde con Coscione al palleggio e Patch opposto; Costa e Verhees centrali, Massari e Lecat schiacciatori; Marra libero.

LA CRONACA DEL MATCH-

Ace di Patch (1-3), muro di Rossi ed errore di Verhees (4-3), Verhees di prima intenzione (4-5), muro di Maruotti (6-5), ace di Maruotti (8-6), muro di Le Goff, 10-7 e Vibo ferma il gioco. Si riprende con un altro muro di Le Goff (11-7), ace di Lecat (11-9), Verhees di prima intenzione (14-13), ace di Maruotti (17-14), muro di Costa e contrattacco di Patch, 17-17 e Di Pinto chiede timeout. Muro di Costa (18-19), muro di Le Goff (20-19) e sul 21-20 la Tonno Callipo chiede tempo. Dentro De Angelis e doppio cambio Izzo-Domagala, contrattacco di Maruotti (23-21) e sul 24-23  i pontini chiamano tempo. Si riprende con un errore al servizio di Verhees che chiude il parziale 25-23.

Secondo set, contrattacco di Maruotti e ace di Savani, 4-1 e Vibo chiede timeout. Contrattacco di Patch (5-4), errore di Costa e ace di Starovic, 11-7. Errore di Massari (13-8), ace di Maruotti (11-7), dentro Corrado, dentro Presta, muro di Rossi (22-15), dentro De Angelis in seconda linea, ancora un muro di Rossi (23-15), dentro Domagala, muro di Maruotti (24-15), ace di Massai (24-17) e Starovic chiude il parziale 25-17.

Vibo ruota i due schiacciatori e il terzo set inizia con tre muri di Le Goff e due di Savani (3-0), dentro Izzo e sul 12-9 la Tonno Callipo chiede timeout. Ace di Maruotti e contrattacco di Savani (15-10), pipe di Lecat (15-12), muro di Patch, 15-13 e Di Pinto ferma il gioco. Contrattacco di Starovic e muro di Le Goff, 18-13 e i calabresi fermano il gioco. Si torna in campo con un muro di Starovic (19-13), ace di Savani (22-15), dentro De Angelis per la seconda linea, dentro Huang, ace di Lecat e muro di Costa (23-19) e Rossi chiude 25-20.

I PROTAGONISTI-

Nicolas Le Goff (Taiwan Excellence Latina)- “Sono contentissimo della mia prestazione e del premio di MVP, ma tutta la squadra ha giocato bene. Per noi quest’anno è più facile giocare a casa davanti al nostro pubblico, ma dobbiamo continuare a farlo anche in trasferta”. 

Pieter Verhees (Tonno Callipo Vibo Valentia)- “Non siamo stati aggressivi in nessun fondamentale e soprattutto in battuta. Se inizi male è difficile poi recuperare e abbiamo facilitato il loro gioco. Nel secondo e terzo set ci siamo bloccati, una brutta sconfitta”.

IL TABELLINO-

TAIWAN EXCELLENCE LATINA - TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 3-0 (25-23, 25-17, 25-20)

TAIWAN EXCELLENCE LATINA: Sottile 1, Maruotti 15, Rossi 8, Starovic 14, Savani 12, Le Goff 11, Caccioppola (L), Gitto 0, Shoji (L), De Angelis (L), Huang 1. N.E. Kovac, Corteggiani, Ishikawa. All. Di Pinto.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Coscione 0, Lecat 8, Costa 6, Patch 18, Massari 6, Verhees 4, Torchia (L), Izzo 1, Domagala 2, Marra (L), Presta 0, Corrado 0. N.E. Antonov. All. Fronckowiak.

ARBITRI: Simbari, Cesare.

NOTE - durata set: 28', 23', 27'; tot: 78'.

Tags: SuperLegaTaiwan ExcellenceTonno CallipoStarovicSavaniPatch

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti