Tuttosport.com

Federer immenso, centesimo titolo in carriera all'Atp di Dubai. Tsitsipas sconfitto in finale
© AFPS
0

Federer immenso, centesimo titolo in carriera all'Atp di Dubai. Tsitsipas sconfitto in finale

Con il doppio 6-4 rifilato al greco, Roger arriva in tripla cifra. L'unico a riuscirci, in passato, è stato Connors

sabato 2 marzo 2019

DUBAI - Cento volte Federer. Diciotto anni sono passati dalla prima vittoria in un torneo Atp, a Milano, per Roger Federer. Oggi, con il doppio 6-4 rifilato a Tsitsipas nella finale dell'Atp di Dubai, Roger è arrivato a quota 100 titoli in carriera, eguagliando quanto fatto da Jimmy Connors

Pronti, via e Federer breakka subito Tsitsipas nel game inaugurale in battuta del greco nel primo set. Federer conferma subito il prezioso vantaggio e mantiene il rivale a distanza senza concedergli opportunità in risposta fino al decimo game quando Roger spreca tre set point di fila da 40-0 ed è costretto a sventare due palle break per il possibile aggancio del greco che deve soccombere al 6-4.

La crescita di Tsitsipas prosegue nel secondo set nel quale l’equilibrio regna sovrano fino al 4-4. Nel nono game, Federer si procura la prima palla break del parziale sul 30-40 e Tsitsipas gli regala il punto con un evitabile errore di dritto. Durante il cambio di campo, il pubblico di Dubai continua a spingere Federer. L’occasione è troppo propizia e Roger non se la lascia sfuggire. Altro 6-4 e apoteosi per l’elvetico per il 100esimo titolo di una carriera folgorante. 

"E' qualcosa di indescrivibile, di emozionante", queste le prime parole di Federer dopo la finale che gli ha regalato anche l'ottava vittoria in carriera a Dubai. Da lunedì, Roger salirà in quarta posizione nel ranking Atp in vista dei due Masters di Indian Wells e Miami


Commenti

La Prima Pagina