Tuttosport.com

Tennis, Garbine Muguruza fa il bis a Monterrey
© Getty Images
0

Tennis, Garbine Muguruza fa il bis a Monterrey

Victoria Azarenka è costretta al ritiro dopo appena 66 minuti sul punteggio di 6-3, 3-1 per un problema al polpaccio. La 25enne spagnola torna al successo nel circuito WTA a distanza di un anno

lunedì 8 aprile 2019

TORINO - Garbine Muguruza torna al trionfo nel circuito WTA a distanza di un anno. L'ultimo successo della spagnola era arrivato proprio sul cemento di Monterrey nel 2018: la 25enne si ripete contro Victoria Azarenka, costretta al ritiro dopo 66 minuti di gioco sul punteggio di 6-3, 3-1, per un problema al polpaccio della gamba destra. 

MUGURUZA BIS – Nella finale del torneo di Monterrey la Muguruza vince 6-1, 3-1: i problemi al polpaccio della Azarenka si fanno sentire subito. Già dai primi game si nota che le condizioni della bielorussa sono precarie e l’avversaria non ha problemi a confezionare il primo set lasciando un solo gioco all’ex numero uno del mondo. A metà del secondo set, sul punteggio di 3-1 per la spagnola, l’Azarenka non ha potuta fare altro che ritirarsi, sventolando bandiera bianca e lasciando il trofeo, per il secondo anno consecutivo, alla Muguruza. L’ultima vittoria della 25enne nel circuito WTA era proprio quella del 2018 a Monterrey. Con questo successo, diventano sedici le giocatrici che hanno vinto i 16 tornei del circuito femminile disputati in questo inizio stagione, un record per il tour Wta. 

SFORTUNA AZARENKA - Dopo aver vinto in semifinale il testa a testa fra ex numero uno del ranking WTA contro la tedesca Angelique Kerber, numero 5 del mondo e testa di serie numero uno del torneo, l’Azarenka è tornata in finale a distanza di oltre tre anni. L’ultima volta fu nel marzo del 2016, quando firmò il ‘Sunshine Double’ con il trionfo a Indian Wells e a Miami. Da lì in poi, la bielorussa in campo si è vista poco: ha partorito un figlio, ha dovuto fare i conti con molti infortuni e con vari problemi legali. La sua gara contro la Muguruza è durata appena 66 minuti e l’Azarenka si è aggiudicata solo due dei dodici game disputati.  

Commenti

La Prima Pagina