Binaghi e l'obiettivo di trattenere le Atp Finals oltre il 2025: “Faremo tutto il possibile”

Il presidente della Fit: "Perdere le Atp Finals dopo un successo così grande sarebbe una grande sconfitta per noi e per il paese". Lo Russo, sindaco di Torino: "Ce la metteremo tutta per mantenerle anche per i prossimi cinque anni"
Binaghi e l'obiettivo di trattenere le Atp Finals oltre il 2025: “Faremo tutto il possibile”© ANSA

TORINO - "Perdere le Atp Finals dopo un successo così grande sarebbe una grande sconfitta per noi e per il paese e credo anche per il Comune e la Regione". Lo ha detto il presidente della Federtennis Angelo Binaghi nella conferenza stampa conclusiva delle Atp Finals, in programma a Torino fino al 2025. "Faremo tutto il possibile (per trattenerle, ndr), il mio obiettivo è rendere la vita difficile a chi dovrà un giorno decidere di portare via le Atp Finals dall'Italia", ha aggiunto.

Atp Finals Torino: Djokovic è a un passo dalla storia!
Guarda la gallery
Atp Finals Torino: Djokovic è a un passo dalla storia!

Atp Finals, i numeri straordinari dell'edizione 2022

Binaghi ha anche fatto il punto sui numeri straordinari di questa edizione delle Finals a Torino, illustrandoli nella conferenza stampa di chiusura della competizione: "Le presenze totali di spettatori paganti a ieri sera erano 155mila e 75, stasera si dovrebbe arrivare a 156 mila, oltre le nostre previsioni. Il fatturato totale della biglietteria è stato di 15 milioni 48mila euro - ha aggiunto -, praticamente equivalente agli Internazionali d'Italia. Il 38% dei biglietti paganti sono stati acquistati dall'estero, il 37% da fuori regione e il 25% da piemontesi". Un dato, quello sui biglietti "che vogliamo far crescere ancora - ha precisato Binaghi - con una drastica riduzione dei biglietti omaggio. Inoltre riapriremo immediatamente la biglietteria ed estenderemo alle Finals lo sconto del 20% per i tesserati previsto per le altre manifestazioni". Binaghi ha poi sottolineato che "dalle nostre prime stime, i 15 milioni concessi dal Governo per organizzare le Finals si sono tramutati in almeno 35 milioni di tasse pagate e hanno generato un indotto sicuramente superiore a quello del 2021, pari a 77 milioni”.

Le parole del sindaco di Torino, Stefano Lo Russo

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il sindaco di Torino Stefano Lo Russo: "Faremo tutto quello che potremo fare per avere anche le prossime edizioni delle Finals, per altri 5 anni a Torino. Torino crede tanto in questo tipo di iniziative", ha aggiunto, guardando poi i ministri Andrea Abodi, Paolo Zangrillo e Daniela Santanchè seduti in prima fila. Il primo cittadino ha rivotlo un appello anche al Governo "a fare la sua parte, spero che insieme si sia così convincenti da mantenere le Atp Finals a Torino anche dopo il 2025”.

Le parole di Cozzoli

"È stato un grandissimo evento, con una qualità del tennis unica. Ma è anche una manifestazione che rappresenta un importante driver di crescita economica e turistica, una vetrina dell'eccellenza del made in Italy, ma soprattutto con un effetto moltiplicatore dello sport di base, che è la nostra missione principale". Così, parlando delle Nitto Atp Finals, l'amministrato delegato di Sport e Salute, Vito Cozzoli, durante la conferenza stampa di chiusura. "Dal nostro punto di vista - aggiunge - la creazione di valore comincia da domani, non solo da quando i tutor di Sport e Salute entreranno in migliaia di classi delle scuole elementari, ma anche perché tantissime persone, dopo aver visto queste partite, si appassioneranno al tennis e daranno linfa allo sport di base. È la transizione dal campione allo sport di base - conclude Cozzoli -, questo è il nostro focus principale e siamo pronti a soddisfare la domanda di sport che cresce perché davvero diventi un diritto di tutti".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...