Djokovic leggendario: sesto trionfo alle Atp Finals, eguagliato Federer

Il serbo stende il norvegese in due set e alza il cielo il trofeo restando imbattuto nella competizione. Subito dopo la vittoria omaggia il pubblico di Torino: “Siete meravigliosi"
Djokovic leggendario: sesto trionfo alle Atp Finals, eguagliato Federer© Getty Images

TORINO - Novak Djokovic è semplicemente il più forte di tutti. Oggi lo ha dimostrato una volta di più conquistando il titolo delle Atp Finals di Torino 2022. Il serbo ha battuto il norvegese Casper Ruud tenendo sempre sotto controllo la partita con una prova di maturità e concretezza: 7-5, 6-3 il punteggio finale (in un’ora e 34 minuti di gioco) che permette a Djokovic di eguagliare Roger Federer con sei titoli complessivi alle Finals (su otto finali disputate). Il serbo non vinceva questo trofeo da 7 anni: l’ultimo successo risaliva al 2015 quando riuscì a sconfiggere proprio il campione svizzero per 6-3, 6-4. E lo stesso 35enne di Belgrado, subito dopo il trionfo, ha fatto riferimento a questa lunga attesa: "Ho sbagliato un paio di dritti nell'ultimo game al servizio. Ero teso, ma sono davvero grato di essere riuscito a chiudere. Erano sette anni che non vincevo questo titolo, un tempo molto lungo. Al tempo stesso, attendere così tanto mi ha permesso di godermi tutto ancora di più”. Djokovic diventa così il giocatore più anziano a conquistare le Finals superando Federer che riuscì nell’impresa nel 2011 all’età di 30 anni. Il serbo mette in bacheca la Coppa delle Atp Finals a 35 anni e 182 giorni.

Atp Finals Torino, Djokovic alza la Coppa: è lui il campione dei campioni!
Guarda la gallery
Atp Finals Torino, Djokovic alza la Coppa: è lui il campione dei campioni!

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...