Alcaraz salta gli Internazionali d'Italia: "A Roma non andrò"

Fresco vincitore a Madrid, il 19enne spagnolo annuncia il suo forfait: "Concentrato su Parigi, preferisco rinunciare e recuperare per arrivare al meglio al Roland Garros"

Alcaraz salta gli Internazionali d'Italia: "A Roma non andrò"© EPA

ROMA - Niente Internazionali d'Italia per Carlos Alcaraz. Dopo il trionfo a Madrid, dove ha vinto l'Open (superando in serie gente come Rafa Nadal, Novak Djokovic e Alexander Zverev), il baby fenomeno ora sogna infatti uno Slam e punta tutto sul Roland Garros rinunciando al torneo del Foro Italico: "Credo che a Roma non andrò - ha detto il 19enne spagnolo a 'Tve' dopo il successo nel Master 1000 di casa -, dovrò esser concentrato al 100% su Parigi. Preferisco rinunciare e recuperare per arrivare al meglio al Roland Garros".

Alcaraz re di Madrid: piega Zverev in finale e alza il trofeo
Guarda la gallery
Alcaraz re di Madrid: piega Zverev in finale e alza il trofeo

Un problema in meno per Sinner

Un forfait che potrebbe rendere in qualche modo agevolare l'azzurro Jannick Sinner, presente nella stessa parte del tabellone, ma che non consentirà al pubblico capitolino di ammirare la nuova stella del tennis mondiale. Sulla terra rossa di Roma, oltre ad Alcaraz, non ci saranno nemmeno gli azzurri Matteo Berrettini e Lorenzo Musetti, entrambi infortunati. 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...